Connect with us

Altre notizie

Ricorrenza strage via d’Amelio.

La consigliera di maggioranza Nadia Fedeli propone intitolazione di una via o piazza a Magliano, in ricordo del giudice Paolo Borsellino.

Published

on

E’ stata presentata alcuni giorni fa dalla consigliera di maggioranza Nadia Fedeli, in concomitanza della ricorrenza del 19 luglio, giorno della strage avvenuta ventotto anni fa in via d’Amelio a Palermo, una mozione con la quale si chiede l’impegno da parte dell’Amministrazione comunale di Magliano in Toscana, ad intitolare una via, o una piazza, o un parco cittadino, al giudice Paolo Borsellino, considerato assieme a Giovanni Falcone, un uomo simbolo della lotta alla mafia.

“La mozione che ho presentato, – spiega Nadia Fedeli – ha un significato molto importante in quanto vuole ricordare a tutti e rappresentare quanto è stato fatto in quegli anni per la lotta contro la mafia da parte di molti servitori dello Stato”.

Purtroppo, molti di loro, – commenta la consigliera comunale – sono stati barbaramente uccisi e trucidati come Paolo Borsellino e la sua scorta. Quindi, intitolare una strada o piazza del nostro territorio comunale alla memoria di questa persona che ha dato la vita per la legalità, occupandosi per la quasi totalità della sua attività di magistrato a scoprire e combattere gli intrecci che intercorrevano tra politica e mafia, mi sembra un atto che tutti dovrebbero sottoscrivere senza esitazione”.

Advertisement
Click to comment
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

 

 

“”>




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x