Massai: “Stagione straordinaria per il Saurorispescia”

Nella foto i giovanissimi provinciali del Saurorispescia

GROSSETO. E’ stata una straordinaria stagione per il Saurorispescia. Le vittorie nei campionati allievi e giovanissimi provinciali e la buona crescita dei ragazzi che hanno disputato i campionati professionistici sotto il nome di Gavorrano ne sono una testimonianza del buon lavoro svolto.

Felice ne è il presidente Giancarlo Massai che è stato raggiunto dai nostri microfoni.

Allora presidente di più non si poteva chiedere a questa stagione…

“Direi proprio di no. Annata eccezionale con i titoli arrivati nei campionati provinciali allievi e giovanissimi. Sono e siamo soddisfatti anche per la costante crescita dei ragazzi che hanno disputato i nazionali sotto il nome di Gavorrano. Inoltre mi piace ricordare che con i 2003 abbiamo conquistato l’accesso alla fase regionale”

Continuerà il rapporto con la società mineraria?

“Posso anticiparvi che rinnoveremo l’accordo che è stato molto proficuo in questi anni. Testimonianza ne è anche il cammino della Berretti di mister Cacitti prima e di Luciano Luzzetti poi. Il nostro obiettivo è creare giocatori per la prima squadra, se poi arriveranno le vittorie anche meglio, ma sono aspetti secondari.”

I successi si ottengono però anche tramite una buona organizzazione societaria…

“Direi è fondamentale e per questo vorrei ringraziare pubblicamente tutti i nostri dirigenti ed in primis Papa (Direttore scuola calcio) ed i suoi collaboratori Lorini e Morgia, ma anche Lenzi responsabile del settore agonistico. Insomma abbiamo un grande gruppo”.

Parliamo di prima squadra; ci saranno novità?

“Direi di no. Ciro Papa rimarrà alla guida tecnica, mentre cercheremo come sempre di far giocare i nostri giovani, sperando di fare meglio della stagione appena trascorsa. Un’annata anomala con due squadre come il Roselle e il Montalcino che erano di un’altra categoria.”

Un ultimo pensiero Massai a chi lo riserva?

“Ai nostri avversari delle Giovanili Amiata che ci hanno dato del filo da torcere nei campionati provinciali. Un sodalizio composto da dirigenti seri e che sanno ben lavorare. Auguro a loro di ritrovarci nel prossimo campionato regionale, perchè se lo meritano veramente”.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW