Minibasket: al via il 1^ torneo di Primavera

La locandina dell'evento

GROSSETO. Lunedi 25 aprile, presso il Palazzetto di Via Austria a Grosseto, si terrà il “II° Torneo Minibasket di Primavera” (categoria Aquilotti anno 2006) organizzato dalla Scuola Minibasket Biancorossa. Parteciperanno oltre alla Biancorossa, Mens Sana Siena, Basket Piombino e Pino Dragons Firenze; i mini atleti presenti saranno circa 60.
La giornata di minibasket si svolgerà all’interno del palazzetto e prevedrà oltre al quadrangolare, previsto per l’intera mattinata e il pomeriggio, anche un’attività a sfondo benefico in collaborazione con Slums Dunk, una Onlus creata da Bruno Cerella, cestista dell’EA7 Milano ; Slums Dunk mira a migliorare le condizioni di vita dei bambini e dei giovani che vivono nella aree economicamente e socialmente degradate dell’Africa. Slums Dunk ha attivato una scuola di minibasket che coinvolge 100 ragazzi, garantisce il libero accesso al campo da basket e supporta l’educazione ai life skills in 10 scuole informali della baraccopoli di Mathare con il coinvolgimento di circa 1000 ragazzi under 15. L’idea di Slums Dunk è quella di replicare ed espandere le attività in altre zone degradate d’Africa.
Verrà allestito un banchetto, i cui ricavati andranno a favore di questa iniziativa, dove si potranno acquistare i gadgets Slums Dunk oltre ad una lotteria che avrà come primo premio le maglie originali da gioco Olimpia autografate da giocatori dell’EA7 Olimpia Milano. Inoltre i bimbi, le loro famiglie e le società di appartenenza, saranno invitati a portare vecchi palloni da basket “dismessi” per l’iniziativa ” Fai canestro per Slums Dunk”, palloni che verranno consegnati nelle strutture che hanno creato in Kenia.

L’evento verrà promosso sulla nostra pagina Facebook www.facebook.com/biancorossa.grosseto , su altri portali nazionali a tema basket oltre che sulla stampa locale.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news