Coppa Passalacqua, arriva la tribuna. Luzzetti: “Merito di Borghi”

Quando mancano otto giorni all’apertura del torneo (lunedì 25 aprile, gara inaugurale Albinia – Follonica) l’impianto di via Australia continua a farsi bello. Montata la tribuna capace di ospitare 310 spettatori, a cui si sommano altri 164 seggiolini per un totale di 474 persone a sedere, l’impianto della Nuova Grosseto aumenta la potenza luminosa aggiungendo un riflettore su ciascuna delle 4 torri faro in modo di coprire zone d’ombra. L’impianto di illuminazione, unico in provincia, sfrutta la potenza della luce a led con notevole risparmio energetico ed economico. Durante l’intera durata del torneo la struttura metterà a disposizione degli spettatori un bar e un punto di ristoro. Francesco Luzzetti, babbo della coppa, non nasconde una nuova emozione: “Tornare a casa dopo diversi anni di lontananza – confessa – significa tanto. Vengono a galla ricordi del passato, che si legano saldamente al presente. Credo fermamente a questa manifestazione, all’intero gruppo che mi circonda con amicizia e affetto, alla gente che ci verrà a vedere. Devo ringraziare l’assessore Paolo Borghi il quale ha il grande merito di averci dato la tribuna grazie ad un preciso e convinto impegno personale. Sarà lui a dare il calcio d’inizio in questa edizione. Mi auguro che tutto si svolga nei migliori dei modi”. La coppa Passalacqua è un torneo federale e avrà a disposizione una terna Aia per ogni notturna (inizio sempre alle 21.15).

8 Comments
  1. Max 3 anni ago
    Reply

    Peccato che il campo è semplicemente ridicolo.

  2. Giovanni1 3 anni ago
    Reply

    E che debbano pagare il prezzo intero del biglietto anche i ragazzi, si dovrebbe creare un biglietto ridotto per loro in modo da incentivare la presenza!!!!!!!

  3. Exitfrom 3 anni ago
    Reply

    Fornire un tesserino ai ragazzi che partecipano e farli entrare gratis. Non agli pseudodirigenti.

  4. GIGICIANTE 3 anni ago
    Reply

    Anche io che faccio parte dell ‘organizzazione del torneo PASSALACQUA colgo l’occasione per ringraziare l’assessore PAOLO BORGHI per averci fatto tornare dopo 7 anni a giocare il torneo a Grosseto mantenendo la promessa che ci aveva fatto l’anno scorso. In quanto al campo Braccagni era troppo lontano, questo è troppo ridicolo, è proprio vero che la gente non è mai contenta!!!!!per quello che riguarda i ragazzi che devono pagare perché quando vanno al cinema o in discoteca entrano gratis?

    • Giovanni1 3 anni ago
      Reply

      Si parla di ragazzi che sono della stessa società o che vanno a vedere gli amici giocare!!!!!!. Non ho scritto di farli entrare gratis come tu hai scritto ma di fargli pagare un prezzo ridotto.

  5. Exitfrom 3 anni ago
    Reply

    Io parlo dei giocatori che fanno parte di squadre che partecipano al torneo, ovvio che gli spettatori devono pagare.

    • Giovanni1 3 anni ago
      Reply

      I giocatori che fanno parte di squadre che partecipano al torneo quando non giocano diventano automaticamente spettatori altrimenti sarebbero giocatori. Per loro ma anche per altri ragazzi che fanno sport diversi dal calcio ma che vogliono andare a vedere gli amici giocare, torno a ripetere, andrebbe creato un biglietto a prezzo ridotto

  6. Giusto 3 anni ago
    Reply

    …se fai un biglietto tipo under 20 lo devi fare x tutti, indistintamente, sia se la società del ragazzo partecipa oppure no, gli altri sono bastardi?…l amicizia esiste anche x chi nn gioca al Passalacqua…

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news