Connect with us

Calcio

Roselle ritrova Vento e Consonni, San Donato e Manciano cercano punti salvezza

Published

on

Non sarà facile per il Roselle aver ragione di un Volterra che cerca punti-salvezza sul proprio campo, tuttavia la squadra di De Masi recupera due pedine di spessore come Consonni e Vento e punta a far bene lontano da casa. Non ci saranno Saloni, Guazzini e Cedroni, ma l’obiettivo non può che essere quello di conquistare i tre punti che lascerebbero a debita distanza il Cecina che non può permettersi passi falsi contro il Certaldo.

Trasferte difficili per il Manciano che sfida la Geotermica e per il San Donato che va a Rosignano. La squadra di Renaioli ha bisogno di punti per non precipitare in zona playout, ma contro Khouribech e soci mancheranno Spirito, Schiano, Margiacchi, Ricci e probabilmente anche Abelli che in settimana ha avuto un problema fisico ed è in dubbio. Non sarà una passeggiata, ma i biancorossi non hanno alcuna intenzione di rendere vano quanto di buono mostrato in stagione e venderanno cara la propria pelle per togliersi prima possibile dalla zona più calda della graduatoria.

Situazione simile anche in quel di San Donato: l’undici diretto da Cinelli non potrà schierare Masini e Rigutini, fermati dal giudice sportivo, e probabilmente anche Tonini non sarà della partita. Nel Rosignano non sarà a disposizione il portiere Frongillo e questo potrebbe costituire un vantaggio a livello psicologico per i maremmani che puntano senza ombra di dubbio alla vittoria per coltivare il sogno di una salvezza diretta senza passare dai rischiosi playout.

Advertisement
Click to comment

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook Comments

 

 

Advertisement

Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi