Presentazione e pronostici della 10° giornata in Prima Categoria: Massa Valpiana, gara cruciale con il Venturina.

Nella foto Khouribech, attaccante del Sant'Andrea: tripletta per lui nel primo storico successo in Prima Categoria dei biancocelesti

GROSSETO Il campionato di Prima Categoria conclude il primo spicchio di stagione con la disputa della decima giornata. Una domenica molto importante per le squadre maremmane, con due incroci tutti grossetani che dovranno stabilire le gerarchie sia in chiave playoff che per la salvezza. Manciano-Castell’Azzara vale il primato tra le formazioni della nostra provincia, due complessi che, pur perdendo qualche punto per strada, hanno fin qui avuto un cammino tutto sommato positivo. I ragazzi di Salipante sono attesi dal definitivo salto di qualità, ma gli Orsi hanno qualità e temperamento per strappare un risultato positivo. Sfida delicata in chiave salvezza tra Argentario e Alberese al Maracanà: il team del Parco, rinfrancato dai tre punti ottenuti con il Quercegrossa, punta al bottino pieno, ma non sarà facile interrompere la ministriscia positiva dei santostefanesi. Lo Scarlino, invece, proverà nell’ardua impresa di mettere i bastoni tra le ruote della capolista Montalcino e della stessa difficoltà appare la trasferta della Castiglionese contro il Mazzola Valdarbia, deciso a blindare la propria seconda posizione. Dopo il rammarico per il pareggio di domenica scorsa, l’Aurora Pitigliano cerca di recuperare i punti persi nella trasferta di Asciano, mentre Quercegrossa-Gracciano mette di fronte due big uscite molto male dalle ultime due settimane di campionato. Chiudono il quadro Pianella-Amiata, con i ragazzi di Savelli a caccia di un posto al sole e Torrenieri-Ambra, con Carone e compagni che hanno la chance di tornare ai tre punti dopo un lungo digiuno. Nel girone D grande appuntamento in chiave playoff tra Massa Valpiana e Venturina: il team di Cavaglioni proverà a portarsi a ridosso della avversaria diretta, che dista ora in classifica quattro punti.

Il programma: Argentario-Alberese (arbitro Raciti di Siena), Manciano-Castell’Azzara (Casini di Siena), Mazzola Valdarbia-Castiglionese (Messeri di Arezzo), Pianella-Amiata (Salama di Firenze), Quercegrossa-Gracciano (Lubrano di Piombino), Scarlino Calcio-Montalcino (Matteucci di Livorno), Torrenieri-Ambra (Lampedusa di Grosseto), Virtus Asciano-Aurora Pitigliano (Vanni di Arezzo). Girone D: Massa Valpiana-Venturina (Barone di Pisa).

ARGENTARIO – ALBERESE X

MANCIANO – CASTELL’AZZARA 1X

MAZZOLA VALDARBIA – CASTIGLIONESE 1X

PIANELLA – AMIATA X2

QUERCEGROSSA – GRACCIANO 1X

SCARLINO CALCIO – MONTALCINO X2

TORRENIERI – AMBRA 1X

VIRTUS ASCIANO – AURORA PITIGLIANO X2

GIRONE D

MASSA VALPIANA – VENTURINA CALCIO X

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW