Calcio a 5: l’Atlante Grosseto cerca la vittoria contro il Città di Sestu

nella foto Leonardo De Oliveira

Grosseto. Dopo aver passato con disinvoltura il primo turno di Coppa Nazionale di Divisione, superando in trasferta 4-1 l’Elba 97, si rituffa nel campionato dove che per vari problemi le cose non stanno andando come si prefiggeva all’inizio la società, vuoi per vari infortuni e squalifiche e qualche partita sfortunata dove i biancorossi di Chiappini avrebbero meritato qualcosa in più, ora però per la formazione del presidente Iacopo Tonelli è l’ora di tornare a vincere ed fare quello che hanno fatto vedere lo scorso anno risultando una delle sorprese positive del campionato. L’organico è di valore e non si possono sempre trovare scusanti come squalifiche ed infortuni, che purtroppo ci sono ancora in questo momento, come l’infortunio, che dura da alcune settimane del giapponese Rui Ikoma, il lungo degente De Oliveira, che sembra al rientro sabato prossimo e la squalifica per un turno dello spagnolo Alex, espulso martedì in coppa e dovrà scontare la squalifica in campionato (regolamento veramente assurdo e sicuramente da rivedere).

Ma veniamo alla gara di sabato prossimo, valevole per la settima giornata del Campionato Nazionale di Serie “A2” di calcio a 5, girone “A” che si giocherà al Palabombonera di via Lago di Varano, con inizio alle 14, contro il Città di Sestu, per una richiesta effettuata dalla Società Sarda per problemi di rientro e dove come di consueto al termine dell’allenamento del giovedì nella conferenza stampa di presentazione della partita, il tecnico Tommaso Chiappini ha dichiarato che la squadra avversaria è di valore, con giocatori importanti e non sarà facile venirne a capo e dove noi dobbiamo fare, ha detto Chiappini, una gara speciale senza fronzoli giocando semplice e con grande attenzione e determinazione e sono sicuro che i miei ragazzi alla fine non mi deluderanno.

Questi convocati dal tecnico grossetano ed dal suo secondo Nicola Stagnaro che si dovranno trovare alle 10 (ora insolita) per pranzare al ristorante Renzo e Lucia a Roselle: Del Ferraro, De Oliveira, Bender, Barelli, Keko, Caverzan, Gianneschi, Falaschi, Izzo, Capitini e Raia.

Ricordiamo che anche in questa occasione verrà effettuata da Grosseto Sport la diretta in streaming e su Facebook della partita con la telecronaca di Franco Ciardi e le riprese di Fabio Lubrani e al termine vi faremo ascoltare le voci dei protagonisti con le interviste.

Queste le designazioni arbitrali della suddetta gara: 1° arbitro: Stefano Pasquino della sezione Aia di Nichelino, 2° arbitro Carlo Adilardi della sezione Aia di Collegno, cronometrista Vito Coviello della sezione Aia di Pisa.

Nel frattempo la formazione Juniores dell’Atlante Grosseto, allenata da Samuele Tessitore, dopo aver osservato la settimana scorsa un turno di riposo, sabato pomeriggio alle 15,30 sarà di scena a Pisa per affrontare il Five To Five, squadra al comando della classifica, pertanto non sarà facile, ma il team grossetano stà vivendo un buon momento e Tessitore, pur con le difficoltà dell’impegno, è fiducioso in una buona prova dei suoi ragazzi, questi convocati: Di Marino, Nanni, Lardaloro, Bramerini, Pecchia, Cipollini, Maggiolini, Lamioni, Machetti e Lucido.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW