Us Orbetello: dimissioni di D’Alessio, ma la società respinge ed il caso rientra

Nella foto Giulio D'Alessio

Orbetello. Giornata di lunedì movimentata in casa Orbetello. Pare infatt che dopo la sconfitta interna contro il Sorano per 3 a 1 il ds Giulio D’Alessio avesse rassegnato le proprie dimissioni che sono state respinte dalla società.
Al termine di un lunedì convulso quindi il tutto è rientrato, ma certamente non sono giorni facili in casa lagunare con la formazione che costruita per vincere e disputare un campionato di vertice sta deludendo le attese.
Certo è chiaro che in caso di un mancato risultato positivo domenica prossima allora ci potrebbe essere scossoni anche sotto l’aspetto della guida tecnica, mentre si pensa anche a qualche cambiamento in rosa da apportare nel mercato di riparazione.

9 Comments
  1. gerets 2 anni ago
    Reply

    Si.. altro cambio…… ma che è il Palermo di Zamparini? Ma forse nn sarà il caso di riflettere sui giocatori invece che sugli allenatori?

    • gian marco bosi 2 anni ago
      Reply

      Pensi che non riflettiamo sui giocatori?
      Hanno fatto tutto da soli…nessuno della dirigenza ha detto niente.
      Si lodano e si imbrodano da soli.
      I giocatori fanno ridere a livello mentale. BISOGNA CORRERE.

      • gian marco bosi 2 anni ago
        Reply

        P.s.
        Nessuno ha detto niente perchè ci sta perdere.
        Forse non sono abituati alla pressione che c’è a Orbetello.
        E’ facile giocare a S. donato o Albinia.

        • sportivo 2 anni ago
          Reply

          peccato che le squadre che hai citato navigano da anni in promozione e eccellenza e voi da anni non riuscite a anda in prima categoria auuuuuuuuuuuuuuuu
          ma lo sai quello che scrivi?

          • chiariamo 2 anni ago

            Cosa centra la categoria con la pressione? all’albinia non se li c**a nessuno, allo stadio vanno in 10 e se perdono nessuno parla, a orbetello è tutto diverso, la pressione è tantissima, per la categoria poi accentua tutto, poi se il comune continua a essere ridicolo è ovvio che albinia e san donato siano lassu, spendono il doppio e triplo dell’orbetello, sono in categorie superiori per questo, dai i soldi dell’albinia all’orbetello e ti vedrai, tutti boni a sta lassu spendendo il triplo, e chissa perche, hanno 25 giorni di sagra rispetto ai 7 di orbetello, eh dai, non parlare senza sapere

          • gian marco bosi 2 anni ago

            Dovrei sapere quello che scrivo.
            A me personalmente della categoria non frega nulla.
            Io voglio vincere ogni domenica in qualsiasi categoria io sia.
            E voglio vedere la gente che corre.
            Non mi cambierei mai con l’albinia o il s. donato, anche solo per lo stadio.

            auuuuu

  2. Francy Vidal 2 anni ago
    Reply

    È sempre facile andare DIETRO ALLA PORTA A OFFENDERE O A TIRARE SPUTI O A TIRARE PETARDI ADDOSSO AL PORTIERE, e poi i FUMOGENI NON SI POSSONO USARE, e voi li USATE…. siete proprio di Orbetello

  3. Francy Vidal 2 anni ago
    Reply

    Poiché se uno decide di a dare via o dimettersi, perché voi della società Orbetello dovete costringere a rimanere? Siete strani e soprattutto lo strangolo è BIGGHI che parla a me e parla male e poi non si fa sentire perché perde. Sono contento

    • straniero 2 anni ago
      Reply

      non ti considera più nessuno, proprio un no vo capi

Rispondi a gian marco bosi Annulla risposta

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW