Us Gavorrano: un punto da cui ripartire

Il Gavorrano all'Arena Romeo Anconetani (foto di Maria Ciucci Angela)

Gavorrano. “Un punto per il morale più che per la classifica“. Così ha commentato a fine partita l’allenatore Favarin del Gavorrano. Ed in effetti il risultato è di quelli pesanti contro una big del girone, quel Pisa che ha rimediato dopo il pari interno contro i minerari una bordata di fischi dagli oltre 6600 spettatori presenti all’Arena Romeo Anconetani.
Lombardi e compagni si sono dimostrati all’altezza dell’avversario e senza ombra di dubbio l’esperienza di Vitiello (seppur poi espulso) è stata fondamentale per dare sicurezza all’undici maremmano.
E’ sembra di vedere un nuovo Gavorrano, non più timoroso, ma neanche sbarazzino. Una squadra razionale che ha saputo difendersi senza corrrere grossi pericoli e ripartire in contropiede per fare male.
Adesso dopo essersi sbloccata in classifica la compagine mineraria è attesa al primo successo che deve arrivare nel prossimo impegno casalingo di domenica al “Carlo Zecchini”.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news