Biancorossi in salita si avvicinano alla vetta

Quarto posto in classifica confermato ma questa volta solo in coppia con il Poggibonsi a 11 punti ed a soli 3 punti dalla capolista S.Gimignano. Queste sono le cose che contano, tenendo presente che la vittoria contro il S.Miniato Basso è stata ottenuta in trasferta, in rimonta e con un uomo in meno dal 51° (quasi tutto il secondo tempo). Dimostrazione  di carattere e di concretezza con una determinazione qualitativa e tutto nel secondo tempo e in inferiorità numerica. Tre vittorie, due pareggi con cinque risultati utili consecutirvi dopo l’unica immeritata ed amara sconfitta nella prima di campionato contro la capolista Sangimignano. Nota negativa: troppe espulsioni che compromettono i risultati e constringono la squadra agli straordinari con spreco maggiore di energie. Un INVERNIZZI in salute con due goal in due partite consecutive farebbe ben sperare per il prosieguo del campionato. Un suggerimento (che forse il buon Gigi CONSONNI non ne avrebbe bisogno) provare il 4-4-2 dato che in attacco il Grosseto ha la fortuna di avere due attaccanti di qualità ed esperienza quali VEGNADUZZO e INVERNIZZI che in coppia possono fare la differenza. Almeno nelle partire casalinghe bisogna  provare ad osare di più se si vuole veramente vincere il campionato e il Grosseto ha le potenzialità e gli uomini validi per poterlo fare.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news