Rugby: sconfitta per il Grosseto contro l’Apuani Massa

Grosseto. Nella seconda giornata del Campionato di serie” C2 Girone 2” di rugby il Grosseto è stato battuto in trasferta dall’Apuani Massa per 36-23. La formazione biancorossa nel primo tempo è apparsa distratta subendo troppo il gioco degli avversari. La prima frazione di gioco si chiudeva con il punteggio di 19-6 per il Massa che riusciva ad andare per ben tre volte in meta mentre i biancorossi conquistavano i loro puti con due calci di Ferraro. Nel secondo tempo i padroni di casa andavano nuovamente in meta portandosi sul 24-6, quindi 3 punti grossetani sempre su calcio e altra metà massese che portava il punteggio sul 31-9. Da questo momento le cose cambiavano e grazie anche al pacchetto di mischia, punto di forza del quindici grossetano, la squadra di Riccardo Graziosi finalmente metteva pressione alla formazione di casa. Michele buono segnava due mete e i maremmani cercavano di recuperare lo svantaggio ma era troppo tardi. Nonostante la sconfitta sono state molte le note positive. Ottimo l’esordio di Alessio Ferrraro, diciottenne di belle speranze, che in campo si è dimostrato autorevole e concentrato. Buona la reazione maremmana anche se tardiva, nella seconda parte della gara. “Il Massa – ha detto Alessandro Zampieri, general manager biancorosso – è una squadra quadrata, messa bene in campo che gioca un rugby concreto. La sconfitta ci stava ma sono stati troppi gli errori, evitabili e da non ripetere. Peccato perché la reazione della squadra c’è stata e questo lascia un po’ di rammarico”. Domenica 23, alle 14,30, nella terza giornata di campionato il Grosseto ospiterà sul terreno di gioco di via Davide Lazeretti il Florentia. Grosseto: Comandi, Addis, Betocchi, Zampieri, Domenico Ferraro, Bassanelli, Di Luca, Scotto, Mazzuoli, Guidarini, Botta, Solari, Buono, Pieri, Alessio Ferraro, Sgroi, Nencini, Sgroi, Solari.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news