Serie D: il terzo turno di campionato

Grosseto. Mentre continuano le chiacchiere intorno all’F.C. Grosseto (1), forse distraendo i più dalla vera essenza dell’iniziativa, il campionato di serie D, ci apprestiamo a giocare la 3a giornata di campionato e a Grosseto arriverà il Valdinievole Montecatini (4). Nata come la squadra della stazione termale, la società inizia la sua attività nell’immediato primo dopoguerra. Ha sviluppato la propria attività sempre nelle categorie dilettantistiche, ad eccezione del periodo a cavallo tra la fine degli anni ’70 e gli inizi degli anni ’80 quando ha disputato ben quattro campionati di serie C2, approdando cosi tra i campionati professionistici. Una volta retrocessa, però, si è ritrovata di nuovo invischiata nella categorie dilettantistiche e ha rivisto un minimo di luce solo recentemente dopo che, nel 2014, dopo la fusione con l’ASD PesciaUzzanese, dando così vita all’AD Valdinievole Montecatini ammessa a giocare in serie D dopo la vittoria nel campionato di Eccellenza dello scorso anno (notizia da www.montecatinicalcio.it). E’ chiaro però come, dopo l’avvicendamento sulla panchina grossetana avvenuto in settimana ed il conseguente avvento di mister Sanna, ora sia il momento di concretizzare quanto dichiarato ed una vittoria domenica prossima, ritengo, sia un obiettivo primario.
Il resto della giornata, sempre molto difficile da commentare viste le poche partite giocate, vede Argentina (3) – Unione Sanremo (4), partita comunque delicata, ma che, nei pronostici, dovrebbe vedere in vantaggio il Sanremo; Ghivizzano (4) – Real Forte Querceta (0), dove la classifica parla nettamente a favore dei padroni di casa; Jolly Montemurlo (4) – Finale (3), partita che si preannuncia equilibrata, ma un po’ come tutta la classifica che vede le 18 squadre in 4 punti e con già nessuna a punteggio pieno; Ligorna (3) – Savona (3) con gli ospiti a godere dei favori del pronostico, anche se sono partiti con il freno a mano tirato.
La giornata prosegue con Massese (0) – Sporting Recco (2) con i padroni di casa che non possono essere (almeno a livello di risultati) quelli visti in queste due prime giornate e che probabilmente cominceranno a dare zampate vincenti; Sestri Levante (3) – Fezzanese (4), incontro tra le due squadre che fino ad ora hanno incontrato il Grosseto, uscendone sempre con risultati positivi, mentre per Viareggio (3) – Lavagnese (4) si incontreranno una squadra con diversi problemi, mentre gli ospiti, al momento vera capolista, sembrano poter giocare con maggiore tranquillità.
Chiude il programma della 3a giornata l’incontro Ponsacco (1) – Gavorrano (3) dove la squadra mineraria sarà chiamata a confermare, quantomeno a livello di risultato, quanto fatto vedere domenica scorsa

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW