Connect with us

Calcio

Un mondo scomparso (e ritrovato): “Quando i calciatori avevano facce da calciatori”

Published

on

Chi ha conosciuto il calcio prima dell’avvento della pay-tv vive di ricordi indelebili: stadi grandi e piccoli gremiti all’inverosimile, giornali (rigorosamente cartacei) venduti in gran quantità il lunedì, trasmissioni televisive seguitissime e tifoserie (incluso il movimento ultras) ai massimi livelli. Soprattutto, i calciatori di allora, per quanto ricchi e famosi rispetto alla gente comune, non avevano ancora assunto l’immagine di quelli attuali, così attenti al look e al mondo social. Insomma, chi ha avuto la fortuna di vivere quel calcio guarda a quello attuale con profonda nostalgia.
Certo, è il segno dei tempi che cambiano e mentre prima l’Italia, con la sua Serie A, era il centro del calcio mondiale, adesso è l’Inghilterra a rivestire tale ruolo con la sua ricchissima Premier League.
Ecco, la differenza principale tra il calcio “umano” (conosciuto anche da chi scrive) e quello odierno è soprattutto nell’enorme afflusso di denaro pompato dalla tv a pagamento nel mondo pallonaro.
Chiaramente, la pay-tv ha portato la possibilità di seguire la squadra del cuore senza dover andare allo stadio o in trasferta, ma tutto ciò ha fatto perdere molto fascino a certi aspetti del calcio.
Qua, però, vogliamo solo raccontarvi come un numero crescente di utenti Facebook si stia iscrivendo a un gruppo denominato Quando i calciatori avevano facce da calciatori. Un gruppo nato quasi per scherzo (da un’idea di Cristiano Maccagnani) che in pochissimo tempo ha superato quota ottomila iscritti e che continuerà sicuramente a crescere.
Tra i ventuno amministratori ci sono le figlie di Giacinto Facchetti e Aristide Guarneri (rispettivamente Barbara e Roberta), ma anche due Moratti (Bedy e Alessandra). A queste si aggiungono due bandiere di squadre provinciali come Cesena e Foggia, ovvero Giampiero Ceccarelli e Gianni Pirazzini nonché l’eterno Lamberto Boranga. Impagabile, però, è il lavoro di tutti gli altri amministratori.
All’interno del succitato gruppo è possibile trovare molti ex-calciatori, ma anche personaggi noti del giornalismo sportivo, come, ad esempio, il grande Marino Bartoletti e, ovviamente, tantissimi tifosi che hanno la possibilità di interloquire con gli idoli del passato o di confrontarsi sempre in modo civile, cosa assai rara nel mondo dei social.
Tra i calciatori più noti del passato impossibile non citare gente come Ivano Bordon (che è pure uno degli amministratori del gruppo, ndr), Giancarlo Antognoni, Ricky Albertosi, Gianluca Pagliuca, Fulvio Collovati, Claudio Gentile, Franco Selvaggi e tanti altri ancora.
I membri del gruppo spesso propongono foto di amarcord, raccontano episodi, commemorano eventi o giocatori e la cosa bella è proprio il fatto che molti ex-calciatori siano parte attiva di tutto questo.
Insomma, se uno ama il calcio del passato troverà in Quando i calciatori avevano facce da calciatori il luogo ideale dove continuare a vivere quelle irripetibili emozioni.
Ecco la lista completa e aggiornata degli ex-calciatori presenti nel gruppo fornitaci dagli amministratori Enzo Galano e Alberto Bustaggi:

PORTIERI
Beniamino Abate, Ricky Albertosi, Roberto Aliboni, Vittorio Baccari, Claudio Bandoni, Adriano Bardin, Giancarlo Boldini, Lamberto Boranga, Ivano Bordon, Simone Braglia, Enzo Bravi, Fabio Brini, Paolo Conti, Gabriele Dei Mainardi, Nico Facciolo, Fabio Finucci, Nino Venezia (Pasquale Fiore), Giuseppe Gatta, Marcello Grassi, Attilio Gregori, Marco Landucci, Maurizio Memo, Giordano Negretti, Cesidio Oddi, Gianluca Pagliuca, Stefano Pergolizzi, Enrico Pionetti, Marco Roccati, Mauro Rosin, Maurizio Rossi, Gianpaolo Spagnulo, Franco Superchi, Oriano Testa, Antonino Trapani, Raffaele Trentini, Stefano Visi, Giacomo Zunico.

DIFENSORI
Simone Altobelli, Nicola Ascoli, Giuseppe Bagnato, Adriano Banelli, Mario Barbaresi, Alberto Batistoni, Claudio Bazeu, Maurizio Braghin, Massimo Brambati, Giovanni Bucaro, Nazzareno Canuti, Carlo Caramelli, Antonio Carannante, Moris Carrozzieri, Stefano Carobbi, Armando Cascione, Roberto Casone, Luca Cavallo, Diego Caverzan, Giampiero Ceccarelli, Flavio Chiti, Angelo Conca, Fulvio Collovati, Angelo Consagra, Gigi Corino, Massimiliano Corrado, Maurizio Costantini, Marino D’Aloisio, Stefano De Agostini, Mauro Dellabianchina, Alberto Di Chiara, Nicola Diliso, Gianni Di Meglio, Angelo Frappampina, Filippo Galli, Claudio Gentile, Massimo Gregori, Giovanni Ignoffo, Bruno Incarbona, Egidio Ingrosso, Dino Landini, Maurizio Lauro, Giuseppe Lelj, Antonio Logozzo, Settimo Lucci, Alberto Malusci, Thomas Manfredini, Andrea Mangoni, Mario Manzo, Luciano Marangon, Pedro Mariani, Davide Mezzanotti, Marino Giuseppe, Mario Montorfano, Totò Nobile, Tato Gianca, Mario Oddi, Claudio Onofri, Joseph Dayo Oshadogan, Claudio Ottoni, Andrea Pallanch, Giuseppe Pallavicini, Silvio Picci, Roberto Pidone, Dario Pighin, Gianni Pirazzini, Gianfranco Platto, Domenico Progna, Alessandro Renica, Ivan Rizzardi, Franco Rosati, Ezio Rossi, Federico Rossi, Marco Rossi, Giuseppe Sabadini, Rosario Sasso, Giovanni Battista Scugugia, Raffaele Sergio, Fausto Silipo, Arcadio Spinozzi, Mirko Taccola, Sergio Taddei, Claudio Testoni, Paolo Tramezzani, Martino Traversa, Mauro Ramon Turone, Giorgio Valmassoi, Arturo Vianello, Roberto Vichi, Salvatore Vullo, Michele Zanutta.

CENTROCAMPISTI
Renato Acanfora, Mauro Amenta, Daniele Amerini Giancarlo Antognoni Andrea Ardito Loris Boni Stefano Bonometti Paolo Fabio Roberto Busatta Sergio Campolo Stefano Casale Franco Cerilli Angelo Conca Vincenzo D’Amico Gianluca de Angelis Antonio Di Gennaro Sergio Domini Massimiliano Favo Claudio Ferrarese Gaetano Fontana Massimo Gadda Augusto Gentilini Antonio Genzano Marco Giandebiaggi Maurizio Giovannelli Agostino Iacobelli Carlo Lancini Damiano Longhi Giovanni Lorini Guido Magherini Valerio Majo Luciano Malaman Livio Manzin Mauro Marmaglio Salvatore Marra Tonino Martino Filippo Masolini, Luca Mattei, Salvatore Mazzarano, Luciano Miani, Ciccio Millesi, Francesco “Checco” Moriero, Michele Moro, Enrico Nicolini, Bruno Nobili, Luciano Orati, Angelo Orlando, Gigi Orlandini, Rocco Pagano, Andrea Parola, Salvatore Pesce, Piovanelli Marco, Chicco Prato, Maurizio Raggi, Maurizio Raise, Bruno Ranieri, Roccotelli Gianni, Pippo Romano, Lilli Russo, Giovanni Sacco, Alessandro Scanziani, Cristiano Scapolo, Alessio Scarchilli, Evan Soligo, Rijat Shala, Damiano Tommasi, Antonio Tormen, Giovanni Trevisanello, Stefano Trevisanello, Ernesto Truddaiu, Urban Alberto, Pellegrino Valente, Enrico Vella, Raffaello Vernacchia.

ATTACCANTI
Tiziano Ascagni, Alessandro Ambrosi, Ernesto Apuzzo, Paolo Baldieri, Marco Bernacci, Edy Bivi, Mino Bizzarri, Francesco Boito, Fabio Bonci, Carlo Borghi, Carlo Bresciani, Massimo Briaschi, Sasà Buoncammino, Egidio Calloni, Emanuele Cancellato, Walter Chiarella, Vito Chimenti, Massimo Ciocci, Nicola Coppola, Michele Cossato, Cvetković Borislav Bora Lane, De Falco Franco, Sergio Di Corcia, Arturo Di Napoli, Alberto Diodicibus, Massimiliano Esposito, Alessandro Frau, Giuseppe Galluzzo, Antonio Genzano, Luca Hervatin, Fausto Landini, Graziano Mannari, Massimo Margiotta, Francesco Marino, Massimiliano Memmo, Gianpaolo Montesano, Marco Nappi, Francesco Palo, Raffaele Paolino, Amerigo Paradiso, Rubens Pasino, Domenico Penzo, Carlo Perrone, Walter Santo Perrotta, Marco Piga, Mario Piga, Gianpiero Piovani, Gigi Piras, Paolo Piras, Hubert Pircher, Ernestino Ramella, Adrian Ricchiuti, Jaro Sedivec, Jorge Juary, Franco Selvaggi, Roberto Simonetta, Fulvio Simonini, Antonio Soda, Andrea Soncin, Orazio Sorbello, Corrado Tamalio, Gianluca Temelin, Vittorio Torino, Giovanni Toschi, Pasquale Traini, Claudio Turchetto, Claudio Turella, Sandro Tovalieri, Paolo Valori, Fabio Vignaroli.

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. All'inizio si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro, poi anche di Serie D e di Eccellenza. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport. Conduce la trasmissione web Il lunedì del Grifone ed è il commentatore delle partite dell'Us Grosseto su Gs Tv.

Advertisement
Click to comment
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x