Berretti: Grosseto generoso, ma sconfitto

Nella foto una fase di gioco di Grosseto-Gubbio (Berretti) della passata stagione.

Nonostante una prestazione generosa, i ragazzi di Picardi escono sconfitti 0-1 nel ritorno contro la Virtus Entella e termina così l’avventura nel campionato Berretti con una prestazione più che onorevole.

Era oggettivamente difficile ribaltare lo 0-3 dell’andata, ma nel match odierno i torellini hanno dato grande prova di coraggio scendendo in campo con il coltello tra i denti e mettendo in più occasioni in difficoltà la retroguardia avversaria.

Non è bastato un buon primo tempo ai maremmani ed al 40° si è materializzata la beffa ad opera di un giocatore ligure che ha trafitto l’estremo difensore unionista al termine di una azione concitata, scombinando in maniera definitiva i piani di qualificazione dei biancorossi.
Anche nella ripresa, nonostante lo svantaggio, il team unionista ha mostrato il suo volto migliore facendosi vedere propositivo e sfoderando quella grinta che in stagione ha permesso più volte di strappare un risultato positivo che, però, questa volta non è arrivato.

Si conclude così il campionato Berretti per il Grosseto, ma non è il caso di far drammi in casa unionista: le basi per costruire un futuro roseo ci sono e questo gruppo ha saputo regalare nel corso di un’annata da ricordare una serie di soddisfazioni che non possono essere cancellate da una eliminazione che era, comunque, da mettere in conto.

Grosseto-Entella 0-1

Grosseto: pini, amorfini, cipriani, fratini, bernardini, callegari, biraschi,ziani,fanciulli, m. ricci, boccardi. A disp. di iorio, afsmi, ricci, tostelli, parisi, prati, de frenza.

Entella: ayoub, oneto, carrà, rametta, folla, viscardi, borrero, cella, crivaro, di federico, argeri.

Marcatori: 40pt di federico

2 Comments
  1. re artù 6 anni ago
    Reply

    no comment!!!!!!anzi no:la prossima volta portati MESSI,RONALDO eBUFFON.

  2. evviva 6 anni ago
    Reply

    con due nazionali under 20 e un altro della prima squadra avete fatto un figurone vero grande RE ARTU’ direttore che ne pensi visto che fai altro che elogiare tutto il gruppo dirigenziale ?

    Si conclude così il campionato Berretti per il Grosseto, ma non è il caso di far drammi in casa unionista: le basi per costruire un futuro roseo ci sono e questo gruppo ha saputo regalare nel corso di un’annata da ricordare una serie di soddisfazioni che non possono essere cancellate da una eliminazione che era, comunque, da mettere in conto……………….

    con una squadra cosi’ e un campionato cosi’ era ma di essere primi tutto il campionato comunque Biraschi e’ difensore centrale se nn sbaglio o sentiamo Mister Conte come utilizzarlo

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW