Juniores nazionali: Carlotti segna, ma il Gavorrano si fa raggiungere dallo Sporting Trestina

Juniores Nazionali Gavorrano 2018/2019

Gavorrano-Sporting Trestina 1-1

GAVORRANO: Petruccelli, Scognamiglio, Cavallini (28′ s.t. Righini), Cordovani (28′ s.t. Barlettai), Amato, Pardera, Molia (1′ s.t. Forni), Mastino (1′ s.t. Scala), Carlotti, Pastore, Koci. A disp. Sabatini, Franchellucci. All. Gianni Martini.

TRESTINA: Pastore, Alaimo, Fabbri (30′ s.t. Apolli), Guasticci, Ernabor, Kasmaxu, Botteghi (24′ s.t. Gargiullo), Benedetti, Venturi, Stella. A disp. Ziada. All. Gnucci.

ARBITRO: Sbordone.

RETI: nel s.t al 5′ Carlotti, al 18′ Benedetti.

NOTE: ammoniti Pardera.

Non basta un gran gol di Matteo Carlotti agli Juniores nazionali del Gavorrano per tornare alla vittoria contro gli umbri dello Sporting Trestina. Al “Nicoletti” di Follonica finisce 1-1 al termine di una gara che non ha visto grandi occasioni né da una parte né dall’altra, anche se il gioco non è mancato. Il mister rossoblù Martini si è presentato in campo con alcuni giovani rinforzi arrivati dalla prima squadra e va segnalato il gran primo tempo di Andrea Mastino, che sembra aver finalmente recuperato dall’infortunio. La gara si è sbloccata ad inizio ripresa: Carlotti ha preso palla a centrocampo e dopo una bella galoppata è andato a segnare il gol del vantaggio. Non passa però nemmeno un quarto d’ora e il Trestina (che ha presentato Stella e Ernabor, titolari in serie D) pareggia con il numero 9 Benedetti. Un pareggio equo arrivato al termine di una buona partita. Il Gavorrano conserva i tre punti di vantaggio sugli avversari di turno e si avvia ad un finale di campionato tranquillo.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news