Connect with us

Terza Categoria

Atletico Arcille. Si dimette Ciavattini, al suo posto Magnani come allenatore-giocatore

Published

on

Advertisement
4 Comments

4 Comments

  1. Tifoso

    18 Mar 2016 at 14:29

    Perché non De Blasi?….forse non aveva le capacità? ??chissà. ..

    • ds arcille

      18 Mar 2016 at 17:35

      Tifoso mi sembra che le capacità le abbia vedendo il campionato che sta facendo la società insieme a lui ha deciso di rimandare a settembre visto che oramai il campionato sta finendo e lui deve lavorare per fare un dignitoso Passalacqua tanti saluti dall’arcille

  2. Manuele Magnani

    18 Mar 2016 at 17:00

    Caro tifoso ti rispondo io cosi ti tolgo ogni dubbio che pervade la tua mente…insieme alla società ed al mister De Blasi, quindi anche con il suo consenso, abbiamo deciso di intraprendere questa strada che abbiamo ritenuto essere la meno invasiva per i ragazzi a poco piu di un mese al termine del campionato al quale abbiamo, dal punto di vista della classifica, da chiedere poco o nulla, cercando solamente di terminare la stagione nel migliore dei modi onorando la maglia che portiamo..mister De Blasi è un ottimo allenatore che sta ottenendo grandi risultati con la juniores ma al momento ha anche un altro grande impegno da affrontare, ovvero il torneo Passalacqua, per cui credo sia giusto che rimanga concentrato insieme ai suoi ragazzi per affrontare al meglio tale competizione…questo è quanto, per ogni altro dubbio sei il benvenuto al campo x eventuali chiarimenti. Buona serata.

  3. Hamed e Moamed

    20 Mar 2016 at 21:43

    Ciava, certo che ce l’ hai messo di tempo pe capì dove eri finito…t’ hanno soddisfatto ? Non ci venì a dì che il ds non t’ ha trovato giocatori di alta qualità !

Leave a Reply

Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 

 

Advertisement




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi