Connect with us

Calcio

I risultati della 13° giornata: Quercegrossa ko a San Quirico, Gracciano primo solitario. Cade il Manciano, sale il Sant’Andrea. Nel girone D buon punto per il Massa Valpiana.

GIRONE F

BETTOLLE – ARGENTARIO 2 – 2

BETTOLLE: Lunghini, Bernardini, Nucci, Capaccioli, Tiezzi, Grilli, Cocci, Tavanti, Ghini, Pistella, Pelucchini. A disposizione: Magi, Posani, Palumbo, Pomeranzi, Leonardi, Tommassini, Lucatti. All. Poponcini.

ARGENTARIO: Rosi, C. Costanzo, Cedroni, Coli, De Pirro, S. Moriani, Atzori, Perrone, S. Schiano, Breschi, Sclano. A disposizione: Milani, Pennisi, Antongini, Alocci, V. Moriani, Bianciardi, G. Costanzo. All. Legler.

ARBITRO: Neri del Valdarno.

RETI: 20’ e 30’ st (rig.) Pelucchini, 25’ S. Schiano, 45’ st Cedroni

NOTE:

 FONTE BELVERDE – MANCIANO 2 – 0

FONTE BELVERDE: Pagnotta, Chechi, Mercanti, Giglioni, Ferretti, Anselmi, De Francesco, Benedetti, De Luca, Martino, Muccifori. A disposizione: Ruco, Terrosi, Pinzi, Nutu, Stolzi, Alunno, Fabbrizzi. All. Parretti.

MANCIANO: Ciaccia, Alborino, Paliciuc, Pallassini, Bresciani, Marzi, Clemente, Berna, F. Ballerini, Manini, Di Gennaro. A disposizione: Deiana, T. Ballerini, Rosati, Verde, Ferrigato, Bernabini, Gentili. All. Renaioli.

ARBITRO: Giovanili di Arezzo.

RETI: Benedetti, De Francesco.

 FONTEBLANDA – AMIATA  0 – 0

FONTEBLANDA: Bartali, Censini, Ricci, Picchianti, Lubrano, Albertini, D’Orso, Boni, Negrini, Melchionda, A. Negrini. A disposizione: Arienti, Patanè, Montani, Cervetti, Corradi, Botta, Aguzzi, Pavin, Soumahoro. All. Giallini.

AMIATA: Wayas, Ballerini, Sacchi, F. Caccamo, Santelli, Magini, G. Caccamo, Sabatini, Notari, Leporiin, Pinzuti. A disposizione: Pierguidi, Viti, Andreoni, Buti, Coppi. All. M. Savelli

ARBITRO: Menta di Piombino.

GRACCIANO – SCARLINO 2 – 0

GRACCIANO: Bogi, Borgianni (39’ st Sorrentino), Bartoli, Ndaye, Maisto, Scivoletto (14’ st Antichi), Al. Conforti, Calà Campana, Am. Conforti, Bruno, Giotti (11’ st Pittaro). A disposizione: Papei, Sorrentino, Bellini, Pittaro, Antichi, Varone, Biagi, Corcione, Tramonte. All. Calà Campana.

SCARLINO: Albonetti, Bruno, Germinario, Zaccariello, Duranti, Massieri, Catella (1’ st Felici), Salusti, Corrado, Fabbri (27’ st Paradisi), Iacobucci (24’ st Vento). A disposizione: Ritondale, Vento, Paradisi, Felici, Cervero, Trafeli, Cappelloni. All. Romagnoli.

ARBITRO: Majrani di Firenze.

RETI: 21’ Al. Conforti, 46’ st Bruno (G).

Il Gracciano, nonostante diverse assenze pesanti, vince con un po’ di sofferenza contro una diretta concorrente per la zona play-off e per il momento consolida il primo posto in classifica. Dopo un avvio equilibrato, la prima vera occasione capita allo Scarlino: all’11’ Iacobucci se ne va sulla destra a Scivoletto, cross teso dal fondo per Corrado che da pochi passi svirgola il pallone. La gara si sblocca in favore del Gracciano al 21’ al primo calcio d’angolo: batte dalla bandierina Calá Campana, batti e ribatti in area con lo zampino di Alessio Conforti che da pochi passi batte il portiere. La risposta ospite arriva appena due minuti più tardi: su rapida azione di rimessa, Corrado entra in area ma Bogi è bravo a respingere in uscita bassa. Al 34’ si rivedono i locali: punizione insidiosa di Calá Campana con Albonetti attento che smanaccia sopra la traversa. Al 56’ occasionissima per il Gracciano: traversone di Bruno dalla destra, Amedeo Conforti vince un contrasto ma tutto solo manda alto. Nella ripresa, come suggeriscono i diversi cartellini, si assiste a meno gioco e molto agonismo in mezzo al campo. Non succede niente di rilevante per mezz’ora. All’88’ si rivede il Gracciano: Pittaro si procura una punizione dal limite, sempre lui si incarica della battuta con Albonetti che vola e la toglie dal sette. Al 91’ arriva il raddoppio graccianese che chiude il match: palla in area a Bruno che dopo un rimpallo trova il varco per il tiro e battere il portiere. 

                                                                 Matteo Donatini

PIANELLA – TORRITA 0 – 0

PIANELLA: Bormida, Giannetti, Alcidi, Casucci, Ramerini, Galini, Cortecci, Toracca, Mucci, Mazzi, Cirillo. A disposizione: Cesaro, Terzuoli, Bartoli, Lonigro, Tornesi, Lo Jacono, Mangiameli, Donati. All. Bonifacio.

TORRITA: Belli, Lombardi, El Bassraoui, Del Toro, Bindi, Scopaioli, Pandolfi, Gregori, Rossi, Cuccoli, Romano. A disposizione: Guerrieri, Posi, Fettolini, Sangermano, Rossi, Materazzi, Agati. All.

ARBITRO: Buttà di Siena.

SANT’ANDREA – TORRENIERI 1 – 0

SANT’ANDREA: Bigoni, Bartalucci, Zauli, Sgherri, Kacka, Batazzi, Amorfini, Rosi, Scozzafava, Monaci, Prati. A disposizione: Minucci, Belhijou, Fastelli, Fuschi, Russo. All. Tommasi.

TORRENIERI: Butini, Bianciardi, Bechi, Cruciani, Pagliantini, Merola, Cicino, Ventrone, Bindi, Pasqui, Signorini. A disposizione: Lorenzetti, Pellegrini, Rabazzi, Caruccia, Sardone, Corbelli, Cuccu, Bellandi. All. Magneschi.

ARBITRO: Lubrano di Piombino.

RETI: 10’ st Bartalucci.

SAN QUIRICO – QUERCEGROSSA 2 – 1

SAN QUIRICO: Ferrucci, A. Cerbone, S. Cerbone, Guidotti, De Bernardi, Dionisi, Provenzano, Pasquini, Ballone, Migliorini, Meconcelli. A disposizione: Borghi, Martellini, D. Generali, F. Generali, Papini, Olivieri, Kokora, Valvo, Fabbro. All. Marconi.

QUERCEGROSSA: Bonucci, Moscatelli, Imparato, Butini, Lorenzini, Donati, Sani, Giacomini, Redditi, Machetti, Pagliantini. A disposizione: Romagnoli, Cencioni, Battagello, Bagnacci, Di Marco, Fabbiani, Viani, Stabile. All. Marchi.

ARBITRO: Bonamici di Grosseto.

RETI:  20′ Migliorini, 13’ st Sani, 40’ st (rig.) Pasquini.

VIRTUS CHIANCIANO – ALBERESE 3 – 1

 VIRTUS CHIANCIANO: Figuretti, Stringano, Scassagreppi, Fabio, Gomon, Tassone, Esposito, Valentini, Da Conceicao, Mohamadou, Ubah. A disposizione: Romeo, Barbetti. All. Maresca.

ALBERESE: Allegro, Vigni, Terzaroli, Minteh, F. Pastorello, La Spina, Baldin, Gelso, Corridori, De Carolis, Francioli. A disposizione: Fancellu, Abbate, Breggia, W. Pastorello, Ferrini, Franci, Bianchi, Alessandroni, Riitano. All. Francioli.

ARBITRO: Romano di Arezzo.

RETI: 21’ (rig.) De Carolis, 25’ Mohamadou, 45’ Valentini, 18’ st Ubah.

NOTE: espulso Da Conceicao al 27’ st.

Con personalità, grinta e cuore la Virtus Chianciano porta a casa tre punti importantissimi dopo una settimana molto difficile sotto molteolici aspetti. Già al quarto minuto Esposito prima e Stringano poi, creano scompiglio nella retroguardia bianconera. Tuttavia sono però i maremmani a sbloccare il punteggio al 21esimo. De Carolis si procura un penalty kick che lui stesso si incarica di calciare e trasformare. La reazione viola è veemente: neanche cinque minuti e Mohamadou da dentro l’area, con un bel guizzo batte a rete e segna il punto del provvisorio 1-1. Il Chianciano, sostenuto dai suoi tifosi, guadagna campo e su una punizione di Valentini porta i suoi compagni in vantaggio poco prima dell’intervallo. Nella seconda frazione il tema non cambia, il team oggi allenato da Maresca e Barbetti gioca una gara di qualità e quantità: Figuretti è sicuro tra i pali, Scassagreppi, Tassone e Gomon sono puntuali in difesa, Fabio Simone è un gigante a centrocampo e Valentini fa il playmaker in mediana. Da Conceicao ci prova in acrobazia e al 63′ su un corner mancino, Ubah Chimezie sale in cielo e trasforma di testa il gol che chiude i conti. I grossetani provano l’arrembaggio finale ma è troppo tardi, il risultato non cambia più. Dopo la rescissione consensuale con Ciccio Esposito, la Virtus trova una domenica di festa, meritata sotto tanti punti di vista. Da segnalare che oggi, per ricordare Matteo Della Lena, lo sfortunato ragazzo termale deceduto pochi giorni fa, la società locale ha voluto far dare il calcio di inizio a Guido, il fratellino del giocatore cresciuto nel paese dell’acqua santa. Un messaggio di vicinanza, sportiva ed umana verso una bellissima famiglia.

Giacomo Testini

 

GIRONE D

 

DONORATICO – MASSA VALPIANA  1 – 1

 

DONORATICO:

MASSA VALPIANA:

ARBITRO: Leoni di Pisa.

RETI:

NOTE:

Advertisement
Click to comment
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x