Il Judo Grosseto si conferma ancora ai vertici nazionali conquistando la medaglia di bronzo ai recenti campionati italiani assoluti in Veneto

Grosseto. Il Judo Grosseto si conferma come una delle migliori società a livello nazionale , conquistando un significativo terzo posto ai recenti campionati italiani assoluti a squadre di A1 e A2 per le categorie junior e senior riservato ai gruppi sportivi militari, alle varie associazioni e club, organizzati al Pala Cicogna di Ponzano Veneto in provincia di Treviso. Il Judo Grosseto guidato da Andrea Casaglia e con la collaborazione tecnica di Aldo Mazzi, già a medaglia lo scorso anno, che milita nella massima serie A1, si è presentato sulla “Materassina” con con una squadra di sette atleti. La formazione maremmana composta da Ottaviani nella categoria 66 kg, Mazzi 73 kg.; Cercea 81kg, Tanganelli 90 kg; Mircea +90 kg. con a disposizione Cantelli e Mazzi D. ha preso parte alla competizione come testa di serie. Questo ha permesso ai grossetani di saltare gli spareggi e di accedere direttamente ai quarti di finale, dove ha incontrato e superato la squadra Bolognese del Dojo, vincitrice a sua volta sull’Accademia Torino. Nella sfida successiva, valida come semifinale, i “Judoka” di Grosseto se la devono vedere con il Nuova Florida di Roma, vincitrice sul Banzai Cortina sempre di Roma, ma in questa occasione devono cedere il passo agli atleti romani. Nell’ incontro successivo valido, come finale dal terzo al quinto posto, posto, arriva il pronto riscatto del Judo Grosseto, che s’impone con tenacia sulla polisportiva Castel Verde, risultato che permette ai maremmani di conquistare la medaglia di bronzo. La classifica finale vede vincitrice del campionato italiano, L’Akiama di Settimo Torinese. Al secondo posto il Nuova Florida. Terzo il Judo Grosseto ed i Liguri della Pro Recco. Un bronzo meritato per i grossetani, frutto dell’impegno, della costanza e dell’amore che tutto il gruppo di Andrea Casaglia dedica a questa disciplina sportiva. Va sottolineato che la squadra di Grosseto è formata da studenti universitari e lavoratori, ai quali vanno tutti i meriti di aver scritto nuovamente il nome di Grosseto negli annali del judo nazionale. Massimo Galletti

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW