I risultati dai campi di calcio a 5 e 8 Uisp di tutta la provincia

CAMPIONATO SERIE A GROSSETO

 

In serie A splende la stella della Errepi Elaborazioni Dati, che conquista il secondo successo consecutivo (8-3 sul Bar Lo Stollo Vallerona) grazie a un’ottima organizzazione collettiva e alle reti dei soliti Trotta e Tursi. Non perdono un colpo però nemmeno i campioni in carica del Millwall, che però sono messi a dura prova da un Barbagianni Ecologia Cmb che sfodera un Diaconu in grande spolvero. Gli inglesi però si impongono per 8 a 7 grazie a Chinellato e Cianci. Buona prestazione anche per il Santa Maradona, con la tripletta di Turchetti decisiva nel 7 a 2 contro la Fornace, mentre la doppietta di Marri spiana la strada alla prima vittoria della Clementinese: 5 a 2 contro l’Asd Batignano 1946 (Peruzzi 2).

 

CAMPIONATO SERIE B GROSSETO

 

Dopo il prologo della stagione caratterizzato dalle gare di Coppa, inizia il campionato anche nelle serie B, C1 e C2.

Nel girone A di Serie B subito grande spettacolo tra Mambo e Savoia Cavalleria, una gara ricca di reti (10-9) che termina a favore dei gialloblù, in rete con Galli e Franceschelli. Per i militari buone prestazioni di Mauro e Corina; lo Sporting Maremma fa invece valere subito i favori del pronostico, grazie all’enorme potenziale offensivo di cui dispone: 9 a 4 contro il Bivio Ravi (Storai 4), con reti di Cantalino e Manuel Ottobrino. Cinci e Zyko sono invece gli artefici del 7 a 4 del Salumificio Casteani contro l’Istia Longobarda (Gramazio 3), mentre l’Ashopoli viene trascinata al 9 a 7 ai danni dello Svicat dal ritorno in campo di capitan Bassetti. Infine, gara tirata tra Pasta Fresca Gori e Portone: doppiette per Capitani e Orusei, ma il centro di Ferrara vale il 3 a 2 per il Portone.

Nel girone B sono i Colchoneros la squadra che si mette più in evidenza, con Ciacci e Di Fabio grandi protagonisti nel 9 a 5 contro il Firpe Maxibrico. Ottimo esordio anche per l’A Tutta Pizza, che si aggiudica il derby con i Red Devils per 7 a 4 sfruttando la vena realizzativa di Notaro e Ceccarelli, mentre il Bar Nerazzurro viene a capo della spigolosa partita contro il Real Grifone (6-4) con le reti di Paolini e Bonagura. Infine, pareggio tra Atletico Sassone e Vigili del Fuoco: a Rosini e Maccarucci risponde Nicola Stagnaro.

 

CAMPIONATO SERIE C1 GROSSETO

 

Partenza con il botto dell’Ingrati Elettronica nel campionato di serie C1: la squadra di capitan Mori infligge un pesante 11 a 1 all’Autotrasporti Nanni grazie al collaudato duo Bruni-Rossi. Partita vibrante fino all’ultimo secondo quella tra Etruria Data e Maremma Galaxy, con Nicosia che produce lo strappo decisivo per i primi, ma Terzaroli e compagni recuperano fino a sfiorare il pareggio: 8 a 7 il finale. Vivarelli e Bartolini mettono invece in discesa la gara del Boccaccio contro gli Sbocciatori (10 a 4), mentre la doppietta di Caridi risolve a favore del Vagame la gara contro l’Angolo Pratiche per 5 a 3. Infine, inusuale pareggio per 1 a 1 tra Fiorista Patrizia e Hellas: di Frasconi e Bongiorno le due sole realizzazioni.

 

CAMPIONATO SERIE C2 GROSSETO

 

Nel girone A di serie C2 grande spettacolo in Edil 2 Calcio Samba e Vallerotana, con la gara che è un susseguirsi di reti: Verni respinge gli assalti di Ciacci e Siciliano nel 12 a 7 finale. Ottimo impatto anche per il Tpt Pavimenti, trascinato da un Carmellini in stato di grazia: 8 a 3 contro il Tiemme, mentre l’accoppiata Batistoni-Fumi risolve a favore dell’Aston Villa la partita contro il Big Hunter (7 a 4 il finale). Il Vets Futsall piega la resistenza del Sea Shepherd per 4 a 3 grazie alla tripletta di Cozzolino, mentre Frau è il mattatore nella vittoria per 4 a 2 del Madagascar sul Maremma Utd. Infine, tennistica affermazione de Il Melograno sul Pub 13 Gobbi: nel 6 a 2 finale brilla la stella di Pellegrini.

Nel girone B di serie C2 partenza perfetta per il Santalucia che supera per 6 a 0 lo Spartan grazie a Bova e De Mattia. Convincente anche l’esordio dell’Alba, che ha la meglio per 8 a 4 sull’Approdo grazie alle doppiette di Zaimi e Vojka, mentre le tre reti di Benocci spianano la strada al Live Life Club nel 5 a 2 contro il Sicar Gas. Bella affermazione anche dell’Istia Campini, che con Guidarini e Tusa batte per 6 a 5 l’Autofficina Meconcelli, mentre è gustoso il dato statistico che riguarda il Pari..di nome e di fatto. I rosanero, tra coppa e campionato inanellano il terzo pareggio consecutivo per 4 a 4: nel match contro la Smessa di Busonero, oltre alle doppiette di Massini e Masoni, in evidenza il portiere Farina, che neutralizza due tiri liberi a Busonero.

 

EUROPA LEAGUE

 

Disputata anche un quarto di finale di andata dell’Europa League, quello tra Rollo Rollo e Gruppo Sfuso: la squadra di Castiglione ipoteca il passaggio del turno con l’8 a 4 finale frutto delle triplette di Vagnoni e Giovani e di Chinellato per gli avversari.

 

COPPA PROVINCIALE GROSSETO

 

Nel recupero della giornata di coppa, l’Ac Campetto mette in campo tutta la propria superiorità nei confronti dell’Autofficina Amorosi, battuta per 8 a 0 per effetto delle doppiette di Lippi, Saletti, Giovannelli e Serafin.

 

CAMPIONATO SERIE A FOLLONICA

 

Al via anche la stagione di Follonica, con una giornata molto incerta, segno del grande equilibrio di questo campionato. L’unica vittoria larga la coglie il Mannarino Fc sul Csw Informatica, grazie alla tripletta di Cinci: 8 a 1 il finale. Convincente prova anche dell’Atletico Tiburon, con il poker di Fiornai che spiana la strada nell’8 a 4 contro i Bagni Miramare, mentre l’Aloha Restaurant si affida a Galanti per battere 6 a 4 la Pizzeria Tre Archi (Biagioni 2), mentre la Pizzeria Ballerini, grazie a Ottaviano, piega di misura (6-5) l’Africa Utd di Fall. Il Caffè Banda poggia su una organizzazione difensiva da manuale per avere la meglio (3-1) sul Deportivo Chattanooga, mentre i campioni in carica dell’Aloha Beach esordiscono con un pareggio (6-6) contro il Sales Spa: Radu e Benincasa reagiscono alla tripletta di Bernardini. Finiscono in parità anche le ultime due sfide: Idea Uomo e Follonica Sportweek termina 5 a 5 con triplette di Gori e Melisi, mentre nel 6 a 6 tra La Limonaia e Valdo Fc si mettono in evidenza Munteanu da una parte e Bruni e Vezzi dall’altra.

 

COPPA PROVINCIALE CALCIO A 8 GROSSETO

 

Seconda giornata di coppa nel calcio a 8 di Grosseto. Nel girone A l’Fc Labriola 1931 si impone a valanga sull’Edilcase, spazzato via per 11 a 2 dalle reti di Ricci e Fazzi. Buon impatto nel girone del Fidia che, grazie alla doppietta di Ciambella e al centro di Cianti, piega 3 a 2 il Rudeness (Luchi 2). Nel gruppo B prestazione monstre dell’Orbetello Scalo: 7 a 0 contro l’Atletico Mozambico, con Picchianti e Monaci sugli scudi; gara combattuta e spettacolare tra Scansano e Il Fornaio Caldana, con questi ultimi che hanno la meglio in virtù della doppietta di Mazzella. Nel girone C sempre al comando il solido Cresi, vincente di misura (1-0) sul New Zealand con il primo sigilli di Meconcelli, seguito a ruota dallo Stato Tre che piega per 2 a 1 la resistenza dell’Ottica Aprili con i centri di Casu e Franchi. Nel gruppo D Esposito, Siciliano e Milani regalano il 3 a 1 alla Pizzeria Da Edoardo contro il Panificio Arzilli, successo che vale la leadership, perchè tra Sbocciatori e Merendes va in atto una gara ricca di reti che però termina in parità (3-3): doppiette per Mari e Rossi. Infine, nel girone E, Un Diavolo per Capello si aggiudica nettamente (5-1, doppietta di Croci) lo scontro al vertice con l’Athletic Magaluf e rimane solitario in vetta; bell’affermazione del Liceo Chelli, lanciato dalla doppietta di Pezzuto nel 2 a 1 al Terranova.

 

 

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW