Grosseto-Lanusei live: 2 a 2.

Grosseto-Lanusei 2 a 2 - fase di gioco

GROSSETO (3-5-2) Lanzano; Baylon (61’, Ciolli), Daleno (75’, Murano), Maciucca; Libutti, Lauria, Vaccaro (52’, Cremonini), Zotti (cap.), Lavopa; Palumbo, Di Gennaro A disposizione Di Iorio, Battaglia, De Masi, Marino, Platone, Schettino Allenatore Domenico Giacomarro

LANUSEI (4-4-2) G. Floris, Felleca, Ladu, Piras, Cocco, Gutierrez (cap.), M. Floris (33’, Curreli), Masi, Figos (75′, Pulina), Angheleddu, Pistis (68’, Aramu) A disposizione Spanedda, Deligios, Sedilesu, Pili Allenatore Francesco Loi

Arbitro: Mario Berger di Pinerolo (To)

Assistenti: Luciano Migliacca di Frosinone e Domenico Franchitto di Cassino (Fr)

Reti: 15′ autogol Gutierrez (L), 20′ Zotti, 46′ autogol Baylon, 48′ Curreli (L)

Ammoniti: 15′ autorete Gutierrez (L), 20’ Zotti, 46’ autogol Baylon, 48’ Curreli (L), 78’ Di Gennaro, 78’ Cocco (L)
Espulsi: 87′ Lavopa
Calci d’angolo: 6 a 6 (p. t. 3 a 3)
Recupero: 3′ nel primo tempo e 6’ (+1′) nel secondo.

Note: Grosseto in maglia rossa, Lanusei verde, con inserti rossi. Presenti 1.581 spettatori (abbonati 1.1.75, paganti 406). Incasso totale € 7.790,91 (quota abbonati € 4.675,91, paganti € 3.115,00). Terreno leggermente allentato. Cielo coperto, ma temperatura estiva con afa.

CRONACA DELLA PARTITA
PRIMO TEMPO

2′ Incursione e tiro di Lavopa ribattuto provvidenzialmente dalla difesa ogliastrina.
6′ Slalom e tiro di Palumbo. Il pallone esce sul fondo lambendo la base del secondo palo.
15′ GOL! Grifone in vantaggio. Lavopa, incontenibile sull’out sinistro, entra in area di rigore saltando il diretto avversario ed effettua un tiro-cross che capitan Gutierrez spedisce alle spalle di Floris.
17′ Tiro centrale di Lauria, da circa 30 metri. Floris blocca la palla.
20′ GOL! Raddoppio biancorosso. Duetto tra Palumbo e Zotti, con il tocco sotto del capitano su Floris in uscita. Applausi scroscianti del pubblico dello Zecchini.
25′ Punizione per il Lanusei, da circa 30 metri, calciata da Angheleddu. Pallone alto sulla traversa.
29′ Ammonito Gutierrez, il capitano del Lanusei.
33′ Primo campio del match: nel Lanusei esce Mattia Floris ed entra Curreli.
34′ Altra discesa incontenibile di Lavopa e palla rasoterra in area per Vaccaro, che tira di prima intenzione e colpisce in pieno la traversa.
41′ Sventola di Palumbo da fuori area. Floris para in due tempi. Applausi convinti dei tifosi grossetani.

SECONDO TEMPO

46′ GOL! Il Lanusei trova il gol con l’autorete di Baylon su conclusione di Masia.
48′ GOL! Il vento sposta la palla sul traversone di Curreli e sorprende Lanzano.
49′ Grosseto frastornato. Il vento sposta ancora una volta la traiettoria di una punizione del Lanusei e mette i brividi a Lanzano,
50′ Curreli vede fuori dai pali Lanzano e tenta di sorprenderlo non riuscendoci per poco.
52’ Nel Grosseto, fuori Vaccaro, dentro Cremonini.
53’ Tiraccio di Piras. Pallone altissimo.
60’ Altro cambio nel Grosseto: dentro Ciolli per Baylon. Il Grifone ora passa al 4-4-2
.
61’ Ammonito Angheleddu (L).
62’ Annullato un gol a Zotti per fuorigioco.
68’ Nel Lanusei esce Pistis ed entra Aramu.
70’ Palo del Lanusei col colpo di testa di Gutierrez.
75’ Doppio cambio, uno per parte. Il Lanusei manda in campo Pulina per Figos. Il Grosseto, invece, sostituisce Baleno con Murano. Giacomarro passa al 4-2-4.
77’ Palo colpito da Murano!
78’ Ammoniti per reciproche scorrettezze Di Gennaro per il Grosseto e Cocco per il Lanusei.
81’ Grosseto vicino al gol col piatto di Lauria salvato davanti alla linea di porta da Ladu.
83’ Ammonito Aramu (L).
86’ Ammonito G. Floris (L), il portiere sardo.
87’ Espulso Lavopa, riverso a terra all’interno della panchina sarda dopo un contrasto di gioco. Probabile che l’esterno biancorosso abbia detto qualcosa di troppo.
90’ Concessi 6’ di recupero.
90’+6’ Miracolo di Lanzano su Curreli, giunto a tu per tu con lui.
90’+6′ Concessi 1′ ulteriore di recupero.

9 Comments
  1. G.Maremmano 4 anni ago
    Reply

    Ma come fa Zotti a giocare in serie D? È troppo forte! Immenso…

  2. Corrado 4 anni ago
    Reply

    Partita davvero incredibile! Nel 1° tempo i calciatori del Lanusei non hanno combinato NULLA; fino a quel momento partita a senso unico, che avrebbe potuto chiudersi con un punteggio ben più rotondo (a favore del Grosseto, ovviamente). Nel 2° tempo ho visto un’altra partita: Grifone pasticcione e rinunciatario, in balia di un Lanusei, che, pur essendo una squadra modestissima (nettamente inferiore alla Nuorese vista domenica), agguanta il pareggio grazie ad uno svarione di Lanzano, portiere davvero mediocre. C’è qualcosa rivedere da centrocampo in giù, a cominciare dal portiere…

    • fino alla fine 4 anni ago
      Reply

      possiamo dire, obiettivamente, che nel secondo tempo abbiamo combinato ben poco (palo noi, palo loro) e alla fine nel recupero se non ci mette una pezza il portiere si va sotto? ci rendiamo conto contro che squadra abbiamo giocato? se trovavi una squadra con un attacco come il nostro ci fa dieci gol oggi! boh! andiamo avanti.

  3. Dario 4 anni ago
    Reply

    Ancora non mi capacito di come siamo riusciti a pareggiare questa partita.
    Dopo un primo tempo dominato, giocato a mille dove si sono susseguite palle gol e belle giocate, e dove loro non hanno mai superato la meta campo, con due mezzi tiri in 2 min ci hanno stroncato.
    Quando arriviamo in aria dobbiamo tirare in porta e non continuare a fate torello e voler arrivare in porta con la palla! Prima i gol e poi le giocate di fino!

  4. Buttero 70 4 anni ago
    Reply

    Tanto per dire qualcosa…ad oggi vedo un portiere mediocre ( e il bello e’ che non e’ under), difensori di medio- basso livello ( non ne vedo uno particolarmente veloce ne’uno bravo di testa) e palese mancanza di fisicità’ in mezzo al campo ( daleno deve comunque giocare)….attacco buono a volte troppo lezioso….e sopratutto ne ‘Zotti ne’ Di Gennaro ne’ Palumbo danno una mano in mezzo al campo…..quindi diventa dura contrastare…
    Comunque dobbiamo essere fiduciosi e avere pazienza….forza PRES !!!!!

  5. Ale 4 anni ago
    Reply

    Ma ragazzi ma quel 97 esterno fortissimo titolare in tutte la amichevoli se non ricordo male div’e’????
    Il ragazzino libutti non da niente a destra o sbaglio.

  6. Grifo87 4 anni ago
    Reply

    Miracolo di Lanzano davvero no diciamo che ha fatto il suo ecco comunque è davvero scarso non esce mai e L unica volta che l’ha fatto ha preso col vento o non vento un portiere non può prendere un gol in quella maniera

  7. max 4 anni ago
    Reply

    A me sta squadra mi sembra davvero scarsa mi auguro di sbagliarmi ma così non si vince nulla . Gli under poi sono inguardabili e qualcuno dei vecchi imbarazzante . Se poi dobbiamo dire che va tutto bene facciamolo ma riflettiamo 2 pareggi consecutivi casalinghi con squadre che nn hanno nulla da chiedere a l campionato quando arrivano quelle vere che succede? Comunque forza grifo

    • Michele 4 anni ago
      Reply

      Che il Lanusei abbia poco da chiedere al campionato, oltre alla salvezza, può anche essere vero, ma la Nuorese mi sembrò una buona squadra che stazionerà permanentemente nella parte alta della classifica… anche ieri ha battuto 2-0 l’Olbia, che tutti dicono molto forte. Il problema è fare 2 gol, ed anche 3, e non riuscire a vincere nessuna delle due partite. Davanti siamo tecnicamente da categoria superiore, e la fase offensiva nel suo complesso funziona molto bene (a parte qualche leziosità inutile e dannosa, come quel colpo di tacco che vidi fare domenica in mezzo all’area, non ricordo da chi, con palla ovviamente regalata agli avversari); è la fase difensiva che si concede troppi sonnellini (palle perse ingenuamente che si trasformano in occasioni pericolosissime per gli altri, come quella di Lauria mercoledì) e, in generale, una certa sufficienza di fondo che non va bene. E poi, maremma ‘mpestata, non dimentichiamoci sempre di scendere in campo all’inizio dei secondi tempi!!!! Non è possibile subire 2 gol nei primi 5 o 6 minuti del secondo tempo due volte consecutivamente! Questo vuol dire farsi male da soli, e poco importa che siano stati fortuiti e/o occasionali; agli altri non capita!!
      Comunque massima fiducia nella società e nel mister, sono sicurissimo che sapranno metter mano dove c’è bisogno di metterla senza indugi! Ed ora andiamo a riprenderci a Roma i punti persi ieri!!!!
      ALE’ TORELLI!!

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW