Grosseto-Lanusei le pagelle

la panchina del Grosseto
GROSSETO  6 Squadra bi-fronte, bella, spettacolare e sprecona nel primo tempo, distratta ed impaurita nel secondo. In due minuti (tra il 46′ e il 48′) regala il pari agli ospiti e va in confusione, confermando difficoltà in fase difensiva. Gli errori in zona gol del primo tempo pesano come un macigno e gli avversari ne approfittano.
LANZANO 6 Poco può sulla deviazione di Baylon nel primo gol. Si fa beffare su un cross beffardo che si infila al sette per il pareggio ospite. La sufficienza la conquista con il salvataggio di piede allo scadere di partita, blindando  il pareggio.
BAYLON 5,5 Primo tempo dove, complice l’assenza di manovra degli avversari, svolge il compito senza problemi. Ad avvio di ripresa viene colpito dal tiro avversario e devia sul fondo della propria porta. Subisce la cosa e sembra accusare. Esce al 61′ per Ciolli.
DALENO 6 Debutto senza particolari problemi. Esce al 75′ per Murano, per scelta tattica, con la squadra alla ricerca dei tre punti.
MACIUCCA 6 Anche per lui debutto. Dimostra di potersi meritare il campo.
LIBUTTI 6 Sempre pronto a offrire sponde alla manovra, sul finire si propone meno, chiamato soprattutto alla fase difensiva.
VACCARO 6 Oggi meno brillante nella manovra, ma sfortunato quando la traversa gli nega il gol. Esce al 52′ per  Cremonini.
LAURIA 6,5 Fa vedere ottime cose, ma è sfortunato sul finire del match, quando a botta sicura da fuori, fa passare la palla sotto le gambe di due giocatori avversarsi e, a portiere battuto, si vede respingere la palla da un difensore.
LAVOPA 6,5 Un primo tempo dove dimostra un’intesa con Zotti da stropicciarsi gli occhi. Sul finire di partita si fa espellere per un intervento apparso non di particolare durezza su Currili.
ZOTTI 7 Una prima frazione di gioco da urlo, veramente una delizia vederlo giocare. Ancora un gol. A questo giro piazza la palla dietro il portiere con uno “scavetto” da incorniciare. Dopo il pareggio, soffre come tutta la squadra e la manovra ne risente.
PALUMBO 6,5 Nella prima frazione, si muove con i compagni di reparto con precisione chirurgica, ma è poco fortunato nelle conclusioni. Nella seconda frazione, invece, complice l’atteggiamento complessivo della squadra, non ha molte palle giocabili.
DI GENNARO 6,5 Nella prima frazione ha poche occasioni, ma lavora molto e offre una buona prova.
CREMONINI 5,5 Entra al 52′ e il suo rendimento rispecchia quello dei compagni. Il suo ingresso non sortisce l’effetto sperato, con diversi errori in fase di impostazione della manovra che favoriscono alcune ripartenze avversarie. Non riesce ad entrare in partita.
CIOLLI 5 Entra al 61′. Soffre e perde l’uomo sul finire di partita, un errore che potrebbe costare la sconfitta, ma, per fortuna, ci pensa Lanzano.
MURANO 6 Entra al 75′ per cercare di sfondare la retroguardia avversaria, ma il suo tentativo più insidioso si stampa sul palo.
Arbitro
Bergher 5,5 Conduce una prima frazione senza particolari problemi. Nella seconda frazione, commette diversi errori di valutazione, come quando giudica da rosso diretto un normale intervento di spalla di Lavopa.

 

14 Comments
  1. Alessandro 4 anni ago
    Reply

    Non scherziamo. Lanzano oggi è da 4. Ha preso un gol da comiche. Nell’occasione già si era girato verso il raccattapalle per riprendere il gioco con la rimessa dal fondo, dimenticando di seguire la traiettoria del pallone che entrava in rete. La scusa del vento non regge perché non è che sia arrivato all’improvviso. Fiducia al ragazzo ma inutile voler negare il peso di quell’errore nell’economia della partita, anche se già dalla seconda metà del primo tempo la squadra gigioneggiava in virtù di una netta supremazia. Magari sbaglio ma questo è il mio parere.

  2. Dario 4 anni ago
    Reply

    6 a Lanzano?..va bene non abbattere i giocatori..ma la sufficenza mi pare regalata. Non da mai sicurezza al reparto

  3. critico 4 anni ago
    Reply

    Houston abbiamo un problema: il portiere (che oltre a non essere quota, non fa la differenza)

  4. Marco 4 anni ago
    Reply

    Dalle pagelle sembra che abbiamo vinto 4 a 0 . L Anzano è da 4 altro che salvatore del pareggio

  5. Sor Piero 4 anni ago
    Reply

    Se Camilli non aveva chiamato lanzano nemmeno in serie D ci sarà stato un motivo, oggi ha dato la dimostrazione di essere un portiere mediocre. La squadra è scarsa, tolto zotti, gli altri fanno pena. Ciolli come ha fatto a giocare in C2 per diversi anni? Inguardabile

    • Dario 4 anni ago
      Reply

      Ora che la squadra é scarsa, mi fai ride….trovami un altra squadra che in D gioca palla a terra poi ne riparliamo.
      Poi se intenti che a volte ci specchiano troppo e caliamo di concentrazione..d’accordo con te.

      • Grifo1912 4 anni ago
        Reply

        Sor Piero? di sicuro è uno che non ha visto un minuto di partita o davvero è il signor pIero?
        Io un gioco brillante cosi non lo vedevo dai tempi di Indiani. Corrono tutti come matti, palla sempre a terra, triangolazioni precise e veloci, uno contro uno specie di Lavopa e Zotti che non si vedeva da secoli. Certamente un centrocampo da migliorare in rottura, una difesa da registrare e due attaccanti da far crescere in condizione.. Ma questa è una squadra sontuosa

  6. grifos 4 anni ago
    Reply

    Senza voler criticare Lanzano 6 e’ fuori dal mondo……EPoi non capisco perché sempre voti severi a Ciolli che mi sembra stia giocando bene…mah….

  7. Caccavallo 4 anni ago
    Reply

    Lauria 6.5?!??! Non è capace a stoppare palloni che ai pulcini ti insegnano, il tempo nell’anticipare i palloni non sa nemmeno cosa è ed è uno dei giocatori più lenti che ho mai visto

  8. Cuginover33 4 anni ago
    Reply

    Ma siamo alla fiera del buonismo? ma chi è che da i voti? i parenti dei giocatori? Lanzano reca un insicurezza ad ogni pallone alto a tutta la retroguardia,Zotti si è vero ha segnato ma si specchia troppo nelle sue giocate,non ha mai saltato l’uomo e nell’uno contro uno ha sempre perso il confronto ; direi che nell’ultima mezzora era l’uomo in meno del Grosseto !

  9. Pippo 4 anni ago
    Reply

    Ragazzi facciamo una disamina della situazione
    abbiamo perso 4 punti in casa ora che diranno che é colpa della difesa del centrocampo del vento del campo del portiere ma ragazzi ripeto il grosseto gioca con il 3 5 2 gli esterni sono attaccanti a destra non c’è NIENTE ho visto in tribuna osservatori per vedere de masi 97 un fulmine a destra e vedono libutti ne carne ne pesce a loro dire il grosseto lo cresce per il melfi ridicoli
    Poi i voti ma sono d’accordo chi li ha messi …….
    Ma yuri non commenta

    • Yuri Galgani 4 anni ago
      Reply

      Le pagelle sono di Luca Ginanneschi.
      Su cosa vuoi che mi esprima?

  10. Tom 4 anni ago
    Reply

    Ragazzi la squadra gira male
    Ma i voti a quale pagella appartengono ahahah

  11. Luca Ginanneschi 4 anni ago
    Reply

    Prima di tutto, un saluto agli appassionati di questa, chiamiamola così, “rubrica”, i quali puntualmente al termine degli incontri vengono a leggere le mie valutazioni. Per me si tratta di una grande soddisfazione personale, ma anche di una crescente responsabilità nell’affrontare il compito che il giornale mi ha affidato e che porto avanti con il massimo impegno e serietà professionali. Detto questo, i nostri assidui lettori sanno quali siano i criteri che applico nella stesura delle pagelle; sono criteri standard di chi svolge questo tipo di analisi e che non può comunque non risentire di una componente soggettiva. Il giornale ha sempre ritenuto di consentire ai lettori di poter interagire con chi scrive i vari articoli attraverso i commenti. Ovviamente, c’è chi dissente su una valutazione o sulla prestazione di squadra e/o giocatori. Lo fa nella piena libertà, consapevole che chi scrive ha un compito preciso, diverso dal criterio di giudizio del tifoso o dell’amico o peggio del parente di turno. Ho sempre detto e lo confermo che nelle mie valutazioni non entrano componenti di carattere personale, tipo simpatie o antipatie per giocatori e che le mie disamine non vengono fatte per raccogliere simpatie personali, tra i calciatori o i tifosi. Voglio però evidenziare come la valutazione effettuata sul rendimento in partita di queste prime giornate, abbia avuto un riscontro importante. Il nostro giornale, fin da subito, alla prima giornata, terminata con una vittoria, ha evidenziato problematiche nel settore difensivo, come nella successiva. In quella circostanza alcuni tifosi, hanno rilevato che ero stato fin troppo penalizzante nelle mie pagelle. In settimana puntualmente la società ha ufficializzato l’ingaggio di un difensore centrale. Non certo perché hanno letto le mie pagelle 🙂 ma evidentemente avevano rilevato che lì c’era un problema che io avevo individuato. Ora, venendo ad alcuni commenti, si evidenzia, come tutti gli anni, la new entri di lettori che hanno palesemente a cuore le prestazioni di qualche giocatore in particolare ( amico, parente??). È già ricapitato che parenti o amici di giocatori abbiano preso le loro difese e si siano lasciati andare a commenti poco consoni, con valutazioni sul filo della denigrazione che non hanno reso neppure merito e/o vantaggio ai loro pupilli. Ecco, rivolgendomi a questi tipi di lettori, li vorrei invitare a stare più sereni. Mi riferisco, in particolare, a Pippo e Tom, che, oltretutto, sono la stessa persona. Insomma, buon campionato a tutti.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW