I retroscena della fideiussione e il bonifico della cordata pugliese

Nella foto, Piero Camilli

di Fabio Lombardi e Yuri Galgani

GROSSETO. Con il passare delle ore arrivano sempre più indiscrezioni riguardanti le ultime concitate ore prima dell’ok di Camilli per la fideiussione e si aggiungono elementi che testimoniano che il passaggio di proprietà potrebbe arrivare a breve.
Voci vicino alla cordata pugliese asseriscono di aver bonificato una cifra inferiore alla fideiussione in favore dell’attuale proprietà, che così ha sbloccato la situazione.
Una cifra che è una garanzia per lo stesso Camilli. In ogni caso, pare che l’importo ancora in ballo per la conclusione positiva della trattativa sia sempre intorno ai 200 mila euro, ma gli ostacoli trovati lungo la strada stanno per essere tutti superati.

10 Comments
  1. mb326 5 anni ago
    Reply

    …ame fatt’e l’accordo? e sciamene!!!c,e’ cose?

  2. mauro 5 anni ago
    Reply

    Che cosa significa

    • trenino 5 anni ago
      Reply

      Mauro è un terrunciello!! “abbiamo fatto l’accordo e ora via andiamo! il” c’e cose” è un intercalare barese più che pugliese, fidati.

  3. Aurelia 5 anni ago
    Reply

    Speriamo bene

  4. piede 5 anni ago
    Reply

    Grande trenino!! Questo è pane per te!!

  5. fantasma 5 anni ago
    Reply

    Ve lo dico io cosa vuol dire!! La cordata pugliese praticamente non faceva in tempo a fare la fideiussiine, e invece Camilli con la Banca della Maremma aveva tutto pronto!! Quindi si sono accordati cosi!! I pugliese hanno fatto un bonifico in favore di Camilli di circa il 50-60% della fideiussione, gli altri Camilli li avra’ a trattativa conclusa!!

  6. dodo' 5 anni ago
    Reply

    mi sembrava strano avesse versato la fideiussione per amore!…

  7. Carlo Vellutini 5 anni ago
    Reply

    Occhio a non fare confusione tra fideiussioni. C’è la fideiussione per l’iscrizione al campionato che è personale e annuale. Dunque l’Ha depositata Camilli ed è garante il Lega per il Grosseto per tutta la prossima stagione. Chi subentrerà dovrà fare una fideiussione a lui a garanzia di quella depositata. C’è poi la fideiussione vera che chi vende pretende. Siccome non si può acquistare in contati, quello che si richiede è una fideiussione a garanzia del pagamento di quanto pattuito. E’ quella che manca, non a caso ballano 200mila euro…Chi garantisce per te vuole le garanzie anche per se stesso!

  8. start 5 anni ago
    Reply

    regalone è morto e donato sta poco bene,regalava lui… bisogna ringraziarlo,invece lui che deve fare!

  9. mb326 5 anni ago
    Reply

    Trenino o sei terrumcello come me o sai le lingue!!!!! Comumque traduzione perfetta,ma l’intercalare e’tarantino

Rispondi a start Annulla risposta

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW