Ciclismo, Tarallo fa suo il Memorial Marisa Rocchi. Beffato Brunacci sul finale

E’ andata a Vladimiro Tarallo, la sedicesima edizione del «Memorial Marisa Rocchi», gara di ciclismo amatoriale organizzata da Team Marathon Bike, Bassi Bike e Avis Grosseto, con la collaborazione del presidente onorario Acsi Frido Rocchi. La manifestazione era valida anche come ottava prova della Championship Winter Road. La fuga di 5 corridori, avvenuta prima della salita di Roccastrada, ha caratterizzato la gara fino a 20 chilometri dall’arrivo. Nel gruppetto dei fuggitivi: Carlo Mancini e Luca Staccioli del Gc Tondi Sport, Damiano Mori del Team Falaschi, Alessio Minelli del Team Marathon Bike, Emiliano Morbidelli dell’Academy Fitness e Simone Morucci della Ciclistica Senese. I 5 al comando hanno preso subito un discreto vantaggio, dietro un altro gruppo composto da Marco Giacomi, Gino Pii e Luca Sartori del Gc Tondi, Roberto Brunacci del Tean Nord Est, Valentino Trapani de La Bulletta, Angelo Orsini del Trisport Argentario, David Caroti del Team Bike Emotion, Adriano Nocciolini del Team Marathon Bike e Vladimiro Tarallo del team Bike Civitavecchia. In località Bozzone. Questi ultimi hanno annullato il vantaggio e i circa 15 atleti hanno proceduto diritti fino al traguardo, poi ecco la volata di Vladimiro Tarallo e la sua vittoria. Il grossetano Roberto Brunacci, invece, ha visto sfumare la vittoria a poche centinaia di metri dal traguardo, dopo aver provano a anticipare la volata. Questi i primi 10 al traguardo: Vladimiro Tarallo, Marco Giacomi, Emiliano Morbidelli, Roberto Brunacci, Damiano Mori, Gino Pii, Vincenzo Trapani, Angelo Orsini, Alessio Minelli e David Caroti. Due donne al via, entrambe del Gc Tondi Sport, al traguardo prima Monica Corrado, poi Roberta Ongaro.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news