Vela: i risultati del fine settimana delle gare di Cala Galera e Punta Ala

Un'imbarcazione a vela (foto di Fabio Taccola - www.ilgiornaledellavela.it)

Nelle acque prospicienti il porto di Cala Galera si sono svolte le regate della terza giornata del  “Monotype Winter Cup”, il campionato invernale della classe Comet 21, organizzato dal Circolo Nautico e della Vela Argentario con la collaborazione del Gruppo Sportivo Velisti dell’Argentario. La flotta dei C21 che fa base al Cnva è scesa nuovamente in acqua con i sei equipaggi iscritti che si sono dati battaglia con le barche messe  a disposizione del Cnva che vengono sorteggiati fra gli equipaggi partecipanti. Tre le prove disputate che portano a nove quelle totali della manifestazione. Nella prima successo di Paolo Scerni davanti a Furio Monaco dello Yacht CLub Santo Stefano che ha poi vinto quella successiva precedendo lo stesso Scerni. Nella terza la vittoria è invece andata a Sodo Migliori dello Yacht Club Costa Smeralda davanti a Furio Monaco. Dopo nove regate (con lo scarto del peggior risultato ottenuto) al comando della classifica generale troviamo Sodo Migliori (1, 2, 1, 3,4, 1, 3, 3, 1) con 15 punti che precede Furio Monaco (3, 3, 3, 1, 2, 3, 2, 1, 2) con 17 e Benedetta Iovane (2, 1, 2, 4, 3, 4, 7, 4, 3) del B. Lex Sailing Team con 23. Le prossime giornate di regata sono in programma l’ 11febbraio e il 12 marzo, giorno della premiazione.

A conclusione della stagione agonistica velica invernale, grande prestazione del velista dello Yacht Club Punta Ala  Alessandro Vongher e del suo timoniere Roberto Benamati che hanno partecipato alla Christmas Regatta, ottenendo un meritatissimo secondo posto. La manifestazione, che si è svolta nelle acque antistanti Nizza pochi giorni fa, è un evento internazionale storico della classe Iscyra, valido per la classifica della “Star Sailor League”, al quale hanno partecipato 47 equipaggi provenienti da 12 nazioni in rappresentanza di tre continenti. Con la partecipazione alla Christmas Regatta, svoltasi qualche giorno fa, Wongher ha concluso la sua stagione che è stata molto positiva e poliedrica. La prossima stagione, che inizierà alla fine di febbraio sarà molto impegnativa per l’atleta dello Ycpa che si cimenterà sia nella classe Finn che in quella Star dove, sempre insieme a Roberto Benamati, parteciperà a Luglio ai mondiali che si svolgeranno in Danimarca.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news