Fonteblanda: vietato sbagliare nei prossimi incontri

Nella foto il Fonteblanda (di P.Censini)

Fonteblanda. Il Fonteblanda non ce l’ha fatta e sul campo della capolista San Miniato Basso è stata superata 3-0 pur giocando un buon incontro. All’andata i maremmani avevano bloccato sullo 0-0 i forti avversari ma questa volta le cose sono andate diversamente. Ma i neroverdi hanno lottato alla pari contro la prima della classe pur colpiti a freddo da un gol giunto dopo solo un minuto. Sicuramente l’episodio fondamentale di questa partita è avvenuto al 40’ col rigore sbagliato dai neroverdi e quello segnato dai padroni di casa nel ribaltamento di fronte.

Dal possibile 1-1 allo 0-2. La squadra di Francesco Ripaldi a tratti accusa qualche pausa di troppo nel gioco, commettendo ancora troppi errori in fase conclusiva. Paga un po’ i fatto di essere una neopromossa, ma fino a un certo punto. In più partite la gestione del gioco è stata molto buona. Ora sarà fondamentale sprecare il meno possibile e concretizzare in reti e punti il gioco costruito in campo per centrare l’obbiettivo principale stagionale che è la salvezza.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news