Connect with us

Beach Volley

I migliori specialisti del beach volley si sono dati appuntamento in Maremma

Più di ottanta atleti, suddivisi in quattro categorie, hanno riempito i campi della beach volley arena di Via Lazzaretti

Published

on

Grosseto. Prosegue intensa l’attività della società Beach Volley Maremma, che ha inaugurato la stagione invernale con i tornei ufficiali. Più di ottanta atleti, suddivisi in quattro categorie, hanno riempito i campi della beach volley arena di Via Lazzaretti.  Molti i “Beachers” arrivati in Maremma da più regioni, con la prospettiva di conquistare punti preziosi per il raking, come Piemonte ed Emilia Romagna su tutte. Il campo uno è stato dedicato alla categoria “Young”. Le giovani promesse della Bvm, con sedici piccoli atleti e atlete, che si sono sfidati con l’intento di classificarsi nel miglior modo possibile e poter così ambire al master finale in programma a fine anno. Da questa competizione escono vincitori Alexander Rosso, atleta ormai esperto per la categoria, e il debuttante, classe “2005” Alfredo Caneschi, bravi ad avere la meglio sull’ insidioso duo Lorenzo Giorgi e Andrea Pontra. E’ stata la volta anche del torneo maschile e femminile del “Maremma Mpestata Tour,” quest’anno alla seconda edizione, che ha visto sfidarsi dodici coppie nelle donne e sedici negli uomini. Alla fine della manifestazione hanno la meglio Jolie Tocci e Camilla Giovannelli, che superano le sfidanti Giulia Loprieno e l’italo colombiana Jenny Rodriguez. La finale è combattuta e regolata solo al terzo set grazie alla migliore efficacia nel cambio palla di Tocci-Giovannelli. Prova egregia anche per le sfidanti con una Loprieno veramente in gran spolvero, assistita perfettamente dall’outsider Rodriguez. Terzo posto per Elena Giovi in coppia con Cecilia Canessa. Chiudono la classifica provvisoria Beatrice Fini e Francesca Mantelli, che si piazzano quarte. Nel tabellone maschile, alla fine di match combattuti, incerti fino all’ ultimo e non privi di sorprese hanno la meglio Filippo Musso e Giuseppe Langiù. Secondi classificati sono Vanelli-Morgia, coppia rivelazione del torneo. Seguono Marco Luschi con Diego Posati, team ormai rodato, ma abituato a piazzamenti migliori e Genny di Sauro con Federico Faralli, duo all ’esordio, ma che ha fatto vedere del buon beach volley. Anche il “The last but not the least” il “King of Tuscany”, categoria regina dei campionati targati Beach Volley Maremma come previsto non ha tradito le aspettative. La formula prevede che ogni giocatore giochi  per sé stesso tappa dopo tappa. Alla fine della manifestazione, ci sarà un vincitore e una classifica per ogni singolo atleta fino alla finale assoluta, che incoronerà il “King”del beach volley maremmano. Luca Pizzolon, atleta comasco, si aggiudica il primo round, vincendo in finale insieme a Francesco Bertolini, terzo, contro il grossetano Giacomo Zanelli, secondo classificato, ed Eros Corradini giocatore proveniente dal parmense, che chiude al quarto posto.  Finale controllata agevolmente dalla coppia  Pizzolon-Bertolini che hanno fatto valere il loro gioco, grazie alla partecipazione agli ultimi campionati italiani, bravi a sfruttare al meglio la fisicità del primo e la tecnica del secondo. Il presidente Walter Finoccchi ha annunciato nell’occasione l’uscita del “Merchandise” ufficiale 2019/2020 della scuola grossetana in collaborazione con la “V2 Sportwear”, reperibile sui canali social e ha dato appuntamento a tutti alla seconda tappa già fissata per domenica primo dicembre. Massimo Galletti

Advertisement
Click to comment
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

 

 

“”>




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x