Connect with us

Calcio

Il San Donato sconfitto 2 a 1 dal Castelbadie

Published

on

CASTELBADIE: Sandri ,Tacchetto, Sireno, Simoncini, Cirinei, Casini, Fabbri( Romiti 72′), Dal Canto(Pashja 67′), Pellegrini, Ceccanti, Lo Vecchio(Barbieri 81′) A disp: Berrugi, Bichisecchi, Romiti, Barbieri, Pashja, Marabotti, Mainardi
All. : Bianchini
SAN DONATO: Ricci, Vigni, Amorevoli M.(Conti P. 69′), Conti G., Pira, Savini, Rispoli, Rigutini, Negrini L., Benassi( Agnelli 86′), Cardelli. A disp: Conti P., Agnelli, Amorevoli G., Martinacci, Riccardo, Mancini
All. : Guidi

CASTELLINA. Stecca la prima di campionato il San Donato, battuto 2 a 1 dal Castelbadie. Grossetani che si presentavano privi del portiere Curti e di Andrea Negrini e che pagano a caro prezzo la scarsa precisione sotto porta.

Partita vibrante nei primi minuti di gioco. Erano gli uomini di Guidi a sfiorare subito il vantaggio con Rispoli che falliva una ghiotta occasione. Goal sbagliato, goal subito. La dura legge del calcio si materializza al 5° quando bomber Pellegrini si avventa sul pallone e mette dentro il goal dell’ 1 a 0.

I grossetani non ci stanno e spingono sull’accelleratore e acciuffano il pari con Luca Negrini che facile facile realizza il goal dell’ 1 a 1. Non si accontenta il San Donato che pressa gli avversari, ma sbaglia incredibilmente tre ghiotte occasioni con lo stesso Luca Negrini, con Rispoli e Benassi.
Nel finale di primo tempo era Lo Vecchio che su azione di angolo in scivolato realizza il goal del 2 a 1.

Nella ripresa i ritmi si abbassano notevolmente con gli ospiti che hanno un notevole calo fisico e i padroni di casa mantengono con facilità il risultato.
La partita si incattivisce nei minuti finali con le Castelbadie che terminano in nove e in dieci il San Donato.

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Advertisement
4 Comments

4 Comments

  1. Anonimo

    15 Set 2013 at 19:15

    Grande Guidi

  2. ex g

    15 Set 2013 at 19:27

    boriosi sconfitti

  3. invidiosi

    15 Set 2013 at 22:18

    La vostra invidia verso il san donato, non la sfogherei con commenti senza senso, ma prendendo la vostra splendida macchinina e andando ad un bel centrocommerciale. un gruppo che ha fatto grandi cose in questa piccola realtà ,sia solo da esempio, con una società sana e seria.
    Ragazzi che hanno creato un bel gruppo compatto, che sono migliorati anno dopo anno nel giocare al calcio e che si divertono, andrebbero presi come esempio. Sono poche le società sane con gruppo compatto da anni che fanno grandi risultati… meglio boriosi che invidiosi..
    Per il grandissimo anonimo: guidi giorgio con grande umilta ha salvato una squadra in prima categoria , ha vinto un campionato di prima e ha fatto um grande campionato in promozione, essento il 5 anno che allena prima squadra mi sembrano grandi risultati, come ogni allenatore avrà le sue carenze, ma prima di essere allenatori bisogna essere grandi persone in queste categorie.

  4. Poverini

    16 Set 2013 at 00:34

    Aspettiamo gli indiani con le frecce

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 

 

Advertisement




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi