Gavorrano 2-0 alla Casertana, Cioffi affonda Capuano

GAVORRANO – Finisce con la contestazione dei tifosi campani a e la panchina di Capuano che salta da un lato e l’abbraccio  di tutta la squadra mineraria che si stringe attorno a Gabriele Cioffi. Il Gavorrano batte 2-0 la Casertana milionaria incamera i primi tre punti e adesso guarda con più serenità alla lunga corsa verso la salvezza.

La gara si sblocca al 23’ con una magia di santini che penetra enll’imbambolata retroguardia campana, si presenta davanti al portiere Fumagalli battendolo in uscita con un rasoterra che vale l’uno a zero.  Antonazzo e compagni sono lontani dall’essere definiti una squadra e sparacchiano di risposta solo da lontano. In avvio di ripresa la Casertana impegna con Baclet alla parata a terra Forte. Al 13’ pero arriva il raddoppio del Gavorrano: angolo di Santini colpisce in mischia Nocciolini, il portiere prova a opporsi col corpo ma non riesce a evitare che la sfera oltrepassi la riga (nella foto).

Il Gavorrano amministra lasciando sfogare gli ospiti, troppo raffazzonati per essere veri. Domenica c’è l’Arzanese in trasferta.

 GAVORRANO-CASERTANA 2-0

GAVORRANO (4-4-2): Forte; Mazzanti, Fatticcioni, Sirignano, Ropolo; Santini (33′ st Rizzo), Zane, Bianchi (23′ st Potenza), Fiordiani; Falomi, Nocciolini (41′ st Bianconi). A disposizione: Scarfagna, Fusar Bassini, Cretella, Angelino. All. Cioffi.

CASERTANA (3-5-2): Fumagalli; Idda, Rinaldi, D’alterio; Antonazzo, Cuccinello (30′ Agodirin), Correa, Cruciani, Pezzella (30′ Bruno); Baclet, Caturano (14′ st Favetta). A disposizione: Vigliotti, Conti, Marano, Alvino. All. Capuano.

ARBITRO: Guarino di Caltanissetta.

RETI: 23′  Santini, 13′ st Nocciolini.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news