Connect with us

Hockey

Hockey, il 10 di ottobre partirà il campionato, Osti: “Si comincerà a porte chiuse”

Published

on

Grosseto – Scatterà sabato 10 ottobre il campionato di serie A1 di hockey pista. Lo ha stabilito la Fisr al termine della riunione con le società aventi diritto. La massima serie, se non interverranno novità al termine delle iscrizioni che apriranno giovedì 18 giugno e si chiuderanno il 1° luglio, sarà confermata a quattordici squadre, dopo la rinuncia del CGC Viareggio, che ha deciso di autoretrocedersi in serie A2, e l’ammissione del Circolo Pattinatori Grosseto. Il Modena ha invece deciso di rinunciare alla wild card offerta dalla federazione e di rimanere in A2. Le prime dieci della classifica parteciperanno ai playoff, dall’undicesima alla quattordicesima disputeranno i playout; le ultime due retrocederanno in serie A2.

«Si comincerà a porte chiuse – sottolinea il presidente del C.P. Grosseto, Stefano Osti – ma si spera in un miglioramento dell’emergenza sanitaria».

Ecco le quattordici formazioni che disputeranno il prossimo campionato di A1: Amatori Lodi, , Circolo Pattinatori Grosseto, Correggio Hockey, Follonica Hockey, Forte dei Marmi, GSH Trissino, Hockey Bassano, Hockey Sarzana, Hockey Valdagno, Hockey Breganze, Hockey Sandrigo, HP Montebello, HRC Monza, Roller Scandiano.

La federazione, per l’A2, sta invece pensando a due gironi, uno da dodici e uno da undici squadre.

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Advertisement
Click to comment
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

 

 

“”>




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x