Play-off per la B, gara 2: le ragazze dell’Errepi affrontano il Prato a Grosseto. Gara decisiva. Atteso il pubblico delle grandi occasioni

Per il Volley Grosseto gara da vincere per arrivare alla bella.

Grosseto Volley

Grosseto. Ci sarà il pubblico delle grandi occasioni al palazzetto dello sport di Piazza Atleti Azzurri d’Italia a sostenere il sestetto del Grosseto Volley Errepi E.d. che gioca contro il Prato Volley la seconda gara di ritorno play off. Almeno è quello che spera la società grossetana, che ha lanciato un appello verso i propri sostenitori e appassionati per seguire da vicino le sorti della squadra del tecnico Luigi Ferraro nella partita decisiva e più importante della stagione. Ma non potrà bastare solo questo a condurre le maremmane verso il successo finale che vuol dire giocare l’eventuale gara di spareggio sabato prossimo ancora a Prato. Come si ricorderà il match dell’andata si è concluso a favore del sestetto pratese che si è imposto per tre set a uno, contro un Grosseto Volley apparso distratto e sopratutto poco attento nei momenti decisivi del match. Un atteggiamento che è costato caro a Pacube e compagne che si sono fatte sorprendere da una formazione avversaria, in questa occasione molto determinata, ma non trascendentale sul piano del gioco e con un livello tecnico di poco superiore a quello delle maremmane. Purtroppo il Grosseto Volley non ha altre scelta se non quella di tornare in campo e vincere ad ogni costo questo confronto, se vuole di sperare di giocare l’eventuale bella in casa delle avversarie. Una speranza che per il momento tiene ancora accesa la fiammella di una eventuale passaggio al turno successivo valevole per i quarti di finale. Lo sanno benissimo le atlete dell’Errepi E.d. e lo sa anche il loro allenatore Luigi Ferraro, che dopo la gara di sabato scorso ha cercato sopratutto di lavorare sul piano mentale e psicologico delle sue giocatrici. Il tecnico grossetano ha provato a ricaricarle con lo stesso entusiasmo che aveva contraddistinto la squadra maremmana nell’ultima parte di stagione fino a condurla a giocare gli spareggi promozione. Ferraro era stato chiaro al termine della prima sfida con Prato “ Dovevamo cambiare traiettorie dei nostri attacchi e non ci siamo riusciti. La squadra avversaria ci aspettava e dopo averci preso le misure finiva per mettere palla a terra e fare punto”. Il Grosseto Volley deve scendere in campo cercando di non pensare alla sconfitta subita nel primo confronto, ma la pressione sulle spalle delle giocatrici biancorosse sarà enorme. Parecchio dipenderà da come le biancorosse approcceranno la gara nelle fasi iniziale di match. Se le padrone di casa riusciranno ad imporre da subito il loro gioco e mettere sotto pressione il sestetto ospite potranno avere diverse possibilità di successo e non rischiare di uscire subito fuori dalla sfida play off.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news