Il calciomercato di Gs – le prime indiscrezioni in D e in Eccellenza. Grosseto interessato a Ortolini? Seravezza tratta il ritorno di bomber Rodriguez

Vediamo le prime indiscrezioni riguardanti il calciomercato di Serie D e di Eccellenza.

SERIE D
Il Grosseto ha iniziato da tempo a guardarsi intorno, ma evidenziamo che non sono ancora stati fatti accordi. Diciamo che si tratta di nomi che possono piacere al club unionista, insieme a quelli di altri giocatori. Per quello che ne sappiamo, già dalla prossima settimana il sodalizio biancorosso comincerà a muoversi più concretamente. In ogni caso, per la porta salgono le quotazioni di Comparini del Siena, classe 2001. Dalla città senese, poi, ci risulta che sia stato fatto al Grosseto anche il nome di Cecconi, difensore 2000, di proprietà della Robur, ma in prestito al Badesse, elemento che lo scorso anno avrebbe potuto diventare biancorosso. In attacco, invece, uno dei vari nomi monitorati pare sia quello del possente (ma agile) Ortolini, bomber classe ’92, alto 192 cm, punta del GhiviBorgo e nazionale di beach soccer. Tra le altre formazioni toscane di D, il San Donato Tavarnelle ha iniziato i contatti con Indiani per affidargli la panchina e avrà come ds Biagi (ex-Colligiana e Scandicci), il quale andrà a sostituire Manganelli. In precedenza, pare che potesse interessare come ds anche Bicchierai del Grosseto, ma il diretto interessato, contattato telefonicamente, ha smentito qualsiasi voce al riguardo. Il Seravezza, invece, ha confermato Vangioni e lavora per il ritorno dal Portogallo di bomber Rodriguez (attaccante cubano, classe ’88), oltre a trattare Zambarda del San Donato Tavarnelle. Al Real Forte Querceta Brachi al momento ha molte probabilità di essere confermato. Infine, in casa Ponsacco, in base al tipo di programma futuro, potrebbe arrivare Cipolli, ormai ex-mister della Cuoio.

ECCELLENZA
Al Badesse nuovo allenatore, Maneschi, ex-Ponsacco. Il Castelfiorentino avrà in Manganiello il nuovo ds e Marrucci (promosso dalla Juniores) sarà con molta probabilità il nuovo tecnico. Potrebbe diventare il prossimo allenatore del Montecatini l’esperto capitano Falivena e andrebbe a prendere il posto di Marselli. In casa termale potrebbe approdare come ds il grossetano Alessio Ferroni, reduce dall’esperienza piombinese culminata con la retrocessione dei nerazzurri. A Fucecchio, invece, incerta la posizione del ds Palumbo (uno degli autori della grande stagione bianconera) attratto dalle sirene della Larcianese. Entro una decina di giorni, poi, si cominceranno ad avere notizie sulla futura Massese. In uscita dal Montignoso mister Gassani. Al club montignosino guardano con interesse imprenditori spezzini. Per il futuro della Lucchese, in caso di fallimento, possibile rinascita tramite il Vorno.

3 Comments
  1. grifo 5 mesi ago
    Reply

    Ma Cecconi non era quel ragazzo che anno scorso ha rifiutato di venire a Grosseto perché l’eccellenza è una categoria troppo bassa per lui? Poi va a badesse?! Mha.. Ora Grosseto lo aggrada?

    • Yuri Galgani 5 mesi ago
      Reply

      Sì, è lui.

  2. alfagenio 5 mesi ago
    Reply

    Spero nel ritorno di Nandone Sforzini dall’Avellino in un ruolo ancora scoperto come quello del centravanti

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news