Verso i playoff: intervista al capitano dell’Aldobrandesca, Luca Saladini.

Leader carismatico dell’Aldobrandesca Arcidosso. Luca Saladini, capitano dei biancoverdi, suona la carica in vista della semifinale di domenica sul campo di Capalbio.

Come avete vissuto la situazione playoff, da giocarli domenica scorsa al rinvio.

“Bene. Ne abbiamo approfittato per riprendere fiato e recuperare qualche acciacco. A prescindere dal rinvio però ritengo che sia assurdo iniziare una stagione di Terza categoria il 20 agosto con la preparazione e finirla ( per chi va in finale ) il 25 maggio. Non succede, quasi, nemmeno tra i professionisti”.

Come vi siete preparati a questa sfida con la Torbiera?

“Normalmente, andiamo a giocarcela senza pressioni societarie e quindi con la mente libera sia in settimana che domenica”.

Che partita si aspetta?

“Una partita tosta, giocata sul fil di lana tra due squadre che fanno della grinta e della carica agonistica la loro forza. Loro hanno il doppio vantaggio di giocare in casa ed avere due risultati su tre, quindi vorranno evitare più rischi possibili”.

Quali giocatori ruberebbe agli avversari di domenica?

“Non voglio fare discriminazioni, ognuno tenga i propri… e vinca il migliore”.

2 Comments
  1. Tifoso 6 anni ago
    Reply

    Arcidosso torbiera che partita di simpatici

  2. il moralizzatore 6 anni ago
    Reply

    Certo che sono due squadre di simpatici. In compenso puoi andare a vedere i playoff dei rosiconi. Ma accertatevi dei tesseramenti

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW