Il mondo dei dilettanti non contento della lunga pausa di riposo

Grosseto. Prima domenica delle due consecutive senza calcio per il mondo dei dilettanti. La cosa non è piaciuta alla maggior parti delle società che preferiscono finire quanto prima la stagione soprattutto anche per motivi economici.
Se la stagione finisce prima c’è la possibilità di terminare il pagamento dei rimborsi spese ad aprile e non a maggio.

Una lunga pausa arrivata nel momento clou della stagione, quando nel campionato di Eccellenza manca solamente una giornata, mentre dalla Promozione alla Seconda Categoria solamente due.

In molti quindi non si sono detti certamente soddisfatti anche perchè al rientro ci saranno scontri diretti importanti che le squadre preferivano affrontare senza un lungo stop.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news