Hockey: Follonica cede alla capolista Forte dei Marmi 3 a 5

Nella foto Pagnini in azione (da La Nazione)

BANCA CRAS FOLLONICA-ALIMAC FORTE DEI MARMI 3-5 (1-4)

BANCA CRAS FOLLONICA: A.Franchi, S.Paghi, F.Garcia, M.Bracali, D.Banini, F.Polverini, F.Pagnini, M.Pagnini, G.Menichetti, M.Saitta. All. F.Polverini.

ALIMAC FORTE MARMI: A.Verona, P.Gil, M.Giorgi, A.Orlandi, R.Crudeli, E.Torner, P.Cancela, F.Stagi, P.Vannucci. All. R.Crudeli.

ARBITRI: Rotelli R. – Carmazzi M.

MARCATORI PT: 3:00 P.Cancela (FdM), 7:15 (Pun) P.Gil (FdM), 11:53 A.Verona (FdM), 17:45 E.Torner (FdM), 19:25 M.Pagnini (Fol).

MARCATORI ST: 17:35 F.Pagnini (Fol), 21:54 E.Torner (FdM), 24:17 F.Polverini (Fol).

ESPULSI PT: M.Pagnini (Fol). ESPULSI ST: R.Crudeli (FdM).

FOLLONICA. Al Capannino va in scena l’ultimo atto della stagione regolare, davanti ad un buon pubblico con folta rappresentanza ospite,  con il Banca Cras Follonica che ospita il Forte dei Marmi, prima della classe. Prova di forza della capolista che già nel primo tempo chiude la pratica terminando in vantaggio per 4 a 1 grazie alle realizzazioni di Cancela, Gil (il migliore in campo), Verona e Torner a cui rispondeva il solito Marco Pagnini.
Nella ripresa i ritmi calano notevolmente e il Follonica che dimezza lo svantaggio grazie alle reti di F. Pagnini e Polverini, mentre per gli ospiti la marcatura è di Torner.
Preoccupazione in casa maremmana per l’infortunio muscolare che a metà ripresa ha colpito Marco Pagnini, per lui sospetta contrattura o nell’ipotesi più grave di uno stiramento. Solo gli esami clinici nei prossimi giorni daranno la diagnosi esatta.

Adesso appuntamento con i play off per martedì prossimo quando al “Capannino” arriverà il Valdagno, mentre il 26 e il 29 sfide in trasferta. Per gli ospiti invece trasferta in quel di Giovinazzo, mentre gara 2 e 3 tra le mura amiche.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news