Calcio Gavorrano Calcio Primo piano Serie D

Massese-Gavorrano 0 a 2. Vetrini: “Grandissimo risultato. Un bel segnale al campionato”

Vetrini alla cena degli auguri natalizi 2016

Massa Nel dopo partita di Massese-Gavorrano 0 a 2, match clou della 19ª giornata del girone E di Serie D, abbiamo raggiunto telefonicamente il direttore generale dei minerari, Filippo Vetrini, che ha dichiarato quanto segue:

<<Ciao, Yuri. Un mio commento a caldo sulla partita appena terminata? Beh, posso dirti che si tratta di un grandissimo risultato, ottenuto, tra l’altro, attraverso una grandissima prestazione. Domenica il pareggio interno col Viareggio penso che sia stato un incidente di percorso, anche se relativo. Certo, non possiamo chiedere a questa squadra di ammazzare il campionato, ma penso che questi ragazzi lotteranno fino alla fine per la promozione. Ovviamente, poi potremo vincere o non vincere il campionato, ma stai tranquillo che proveremo a centrare il traguardo della Lega Pro fino alla fine. Senza i punti persi domenica scorsa adesso saremmo a +8, ma ormai è andata così, inutile stare a rimpiangere troppo quello che è accaduto. Se non altro, il pareggio col Viareggio ha fatto lavorare i nostri ragazzi ancora più duramente e oggi si è visto il risultato di tale sforzo. I nostri giocatori hanno vinto da gruppo, soffrendo quando c’era da farlo e segnando due eurogol, uno con Brega in rovesciata e l’altro con Lombardi su punizione. Ripeto e sottolineo la parola gruppo. Ecco, noi non siamo un gruppo troppo numeroso, ma credo che la nostra coesione sia fortissima, quasi unica. Abbiamo dimostrato di essere una squadra matura, perché riuscire a vincere a Massa, davanti a 800 persone, non è facile per nessuno e noi ci siamo riusciti. La nostra fortuna è che oggi ha arbitrato l’incontro un direttore da categoria superiore, uno capace di fischiare ciò che era dovuto, da una parte e dall’altra. Domenica passata, invece, non è stato così e lo sai bene, inutile stare a ricordare ciò che ci è stato negato contro il Viareggio. Tuttavia, è innegabile che il calcio sia fatto di episodi. Comunque, oggi ci siamo presi da soli ciò che avremmo meritato anche in altri frangenti. Ripeto: direzione di gara impeccabile, adatta al contesto. Attenzione, però, perché nel nostro girone non c’è niente di scontato, anche se con questa vittoria abbiamo dato un bel segnale al campionato. Da parte nostra, non dovremo mollare neppure di un centimetro, per di più ricordando che lo scorso anno siamo stati superati dal Gubbio dopo essere stati primi anche di 6 punti. Speriamo che in questa stagione non ci sia più un altro Gubbio capace di vincere quasi tutti gli incontri nel girone di ritorno. Mi chiedi lo stato d’animo di Bonuccelli? Beh, te lo puoi immaginare, ma oltre alla felicità per il successo, Vitaliano oggi è stato particolarmente orgoglioso della prova dei “suoi” ragazzi. Sai bene quanto li pungoli e quanto pretenda da loro, ma poi quando è necessario, li difende da tutto e da tutti, un po’ come un padre severo e leale con i propri figli>>.

Yuri Galgani

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. All'inizio si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro, poi anche di Serie D e di Eccellenza. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport. Conduce la trasmissione web Il lunedì del Grifone ed è il commentatore delle partite dell'Us Grosseto su Gs Tv.

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.