Gara delicata per la Pallavolo Follonica che ospita la Pantera Lucchese

Follonica. La Pallavolo Follonica Hotel Parrini cerca sfuggire agli artigli affilati della Pantera Lucchese nel match che si gioca alle ore 21,00 al palagolfo. Si tratta per le maremmane l’ennesima gara ostica, dove servirà il massimo della concentrazione e fare pochi errori per uscire vincenti. Ne sanno qualcosa le ragazze del Grosseto Volley, che per imporsi contro la squadra lucchese ha dovuto lottare per oltre due ore prima di vincere al tie break. Il tecnico delle follonichesi Giuseppe D’Auge ha visto e rivisto più volte i filmati delle gare della squadra avversaria, sopratutto quello contro Grosseto, cercando di trovare le soluzioni più adatte per colpire i punti deboli della Pantera. Le ragazze azzurre dovranno seguire alla lettera i suggerimenti del loro allenatore e avere da subito un buon approccio al match. L’allenatore della squadra del golfo sa benissimo che questa è una partita a rischio “ Lucca come quella di Viareggio è una squadra esperta, che appena molli per un attimo ti mette subito in difficoltà. Gioca con una atlete esperta come la Dovichi che dovremo cercare di contenere in attacco. Noi dovremo seguire lo stesso schema che ci ha visto vincenti a Viareggio. La soluzione potrebbe essere quella di aggredirle da subito in battuta e mettere in difficoltà la loro ricezione. Infatti spesso tolgono proprio la Dovichi per ricevere meglio e contrattaccare subito. Credo che una soluzione per vincere potrebbe essere questa soluzione. Dobbiamo rimanere calmi e giocare come abbiamo fatto a Viareggio, solo così possiamo pensare di vincere. Non dobbiamo dimenticare, che la nostra forza principale è il gruppo.” conclude l’allenatore delle follonichesi. Intanto, la Valchierari ha ripreso ad allenarsi e si accomoderà in panchina, ma non si sa coach D’Auge avrà intenzione di mandarla in campo. La giocatrice follonichese per il momento si è allenata solo in difesa e riprendere confidenza e toccare palla, ma non in attacco. Lo staff medico ha consigliato un recupero graduale per ritornare al cento per cento della condizione. Massimo Galletti

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

300X250 FIXED (VALIDO SOLO PER IL MOBILE - DA INSERIRE PRIMA DELLA CHIUSURA DEL TAG BODY)