Connect with us

Calcio

Calcio a 5: un Atlante sfortunato e danneggiato dalle decisioni arbitrali cede il passo al Grottaccia

Published

on

Atlante Grosseto-Grottaccia 2-4(0-1 pt)
Atlante Grosseto: Dudù Triches, Moccia P., Caio Da Silva, Senesi D., Moccia G. A disposizione: Pasquini L., Lardaloro, Gianneschi, Senesi G., Cipollini, Bruno Santos, Falaschi All.: Izzo
Grottaccia 2005: Bellagamba., Fufi D., Mammoli, Banchetti, Fufi L. A disposizione: Fufi M. Giuliani, Del Bianco, Calvisi, Fufi D., Calcatelli, Banchetti J. All.: Vagnarelli
Arbitri: Gentile di Roma 1 e Intoppa di Roma 2
Cronometrista: Di Resta di Roma 2
Marcatori: 14′ Banchetti J., 9′ st. Caio da Silva, 10′ Banchetti J., 15′ Mammoli, 16′ Calvisi, 18′ Bruno Santos

Grosseto. Si chiude il 2019 negativo per l’Atlante Grosseto che in casa in questo scorso di stagione non ha mai vinto. L’incantesimo non si rompe neanche contro il Grottaccia espugna il “Pala Bombonera” per 2 a 4 al termine di un incontro non certo esaltante con i padroni di casa che recriminano almeno un paio di decisioni arbitrali molto discutibili in cui non è stato concesso il calcio di rigore alla squadra di Izzo.

Primo tempo equilibrato e bruttino che vedeva gli ospiti passare in vantaggio al minuto 14′ con Banchetti J. Una prima frazione di gioco che comunque ha visto i biancorossi avere in mano il pallino del gioco.
Ripresa più vivace e ricca di emozioni con i ragazzi di Vagnarelli che prima si facevano raggiungere da Caio da Silva al 9′ poi un minuto dopo era il solito Banchetti a riportare in vantaggio i suoi.
I grossetani danno vita ad un vero e proprio assedio colpendo tre pali e giocando in pratica ad una porta.
La partita si accende l’Atlante chiede un rigore solare, il direttore di gara non lo concede e nella confusione è Mammoli che cala il tris.

Izzo prova la carta della disperazione con il portiere di movimento, ma Calvisi dalla propria area segna a porta vuota. Al 18′ prima gioia per il neo arrivato Bruno Santos che fissa il risultato sul definitivo 2 a 4.

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 

 

Advertisement




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi