Terza categoria: Esposito colpito alla testa da un sasso lanciato dagli spalti. Partita sospesa e giocatore in ospedale

La Cantera-Etrusca Marina è stata sospesa sull’1-1 a causa di un episodio vergognoso. Un tifoso – ma definirlo così è anche troppo – avrebbe tirato un sasso in campo domenica durante l’incontro tra le due formazioni. Il sasso ha colpito alla testa il difensore dell’Etrusca Marina Diego Esposito. Una sassata di striscio, che ha fatto cadere a terra il giovane difensore maremmano. Subito soccorso dai compagni, Esposito è stato portato al pronto soccorso di Cecina per le medicazioni del caso. Intanto però l’arbitro aveva sospeso il match. Una partita maschia, di quelle che si vedono spesso sui campi di Terza categoria, ma niente poteva far pensare ad un gesto del genere. Il ragazzo ora sta bene, ma resta il fatto che a certe persone dovrebbe essere interdetto l’ingresso nei campi di calcio.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news