Grosso spavento per Porta. Il giocatore perde i sensi dopo uno scontro col portiere

Domenica di spavento a Orbetello Scalo. Durante la partita di campionato tra la formazione di casa e la Torbiera si sono vissuti attimi di panico. Alessio Porta, attaccante della formazione lagunare, dopo uno scontro col portiere Amaddii, è stato colpito al volto perdendo i sensi e cadendo violentemente a terra senza sensi. Il ragazzo è stato subito soccorso dai compagni e avversari, gli è stata tirata fuori la lingua e dopo due colpi di tosse di è ripreso. Per accertamenti è stato comunque portato all’ospedale di Orbetello. “Adesso sta bene – rassicura mister Ercole -, ha qualche dolore, ma sta bene. Ci siamo presi un bello spavento”.

 

 

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news