Juniores regionali: cade l’Invicta sconfitto 3 a 1

INVICTA 1-3 CASTELFIORENTINO

INVICTA: Alessandroni, Troiano, Iazzetta, Bruni, Battisti, Balbo, Bocchi, Giacalone, Nigido, Venturelli, Cervetti A disp: Sabatini, Buccianti, Mariotti, Lanzieri, Santiloni, Biliotti, Vergni All. Giagnoni

C.FIORENTINO: Beconcini, Cassia, Sarti, Fossi, Benassi, Campatelli, Robaj, Fontani, Fioravanti, Boni, De Maria A disp: Nicita, Gjikaj, Vannini, Perillo, Drago, Cioni, Barnini All. Sarti

 

Grosseto Cade l’Invicta contro una delle squadre più ostiche del campionato. La china sbagliata sin dall’inizio, porta il punteggio sul 3 a 0 per gli ospiti. A consolare Giagnoni dopo che la sua squadra è parsa essere solo una copia difettosa di quella vista fino a questo momento, è la bellissima rete di Vergni, entrato dalla panchina. Adesso la mente vola subito al prossimo appuntamento in casa dell’Antignano, la squadra che in questo momento si candida ad essere la più in condizione del campionato.

 

Gli incontri della sesta giornata:

Grosseto 2 – 2 Venturina

S. Gimignano 1 – 2 Atletico Etruria

Mazzola Valdarbia 2 – 2 Sport Club Asta

Armando Picchi 0 – 3 Antignano

Atletico Piombino 0 – 2 Badesse

Invicta 1 – 3 C. Fiorentino

Sporting Cecina 2 – 0 Montelupo

Gracciano 2 – 1 Poggibonsi

Classifica

Sport Club Asta               11 punti

Atletico Etruria               11 punti

S. Gimignano                  10 punti

Montelupo                       10 punti

Grosseto                           10 punti

Invicta                              9 punti

Castelfiorentino             9 punti

Mazzola Valdarbia          8 punti

Antignano                       8 punti

Sporting Cecina             8 punti

Venturina                        7  punti

Atletico Piombino          6 punti

Gracciano                         6 punti

Armando Picchi              5 punti

Poggibonsi                       5 punti

Badesse                             3 punti

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news