Campionato Juniores Provinciali: cade il Braccagni; Argentario a valanga

Fonteblanda

Argentario – Marina: 7-0 ( Tantulli 2; Orsini 2; Scotto, Caruana; Calitri)

Argentario: Rosi, Palermo, Dosreisouza, Mantovani, Busonero, Santana, Orsini, Paolini, Tantulli, Caruana, Scotto. A disposizione: Ismaildjanov, Alocci, calitri, Nieto, Flego, Mazzitelli, Pieroni. All: Terramoccia.

Marina: Cecchini, Pagliai, Dal Buono, Dezso, Franci, Guardascione, Stefani, Sarti, Riccio, Pizzi, Sanchez. A disposizione: Castiglione, Pagliaroli, Laganga, Vitale, Verrocchi. All: Sabatini.

Braccagni – Albinia: 1-2 (3’ Moschetto; 18’ Intilla; 33’ Laurenti)

Braccagni: Maccarucci, Signorini, Casanovi, Casacci, Monaci, Mascelloni, Brizzi, Rapino, Liggeri, Khameis, Intilla. A disposizione: Fantoni, Zannerini, Bellini. All: Calchetti.

Albinia: Minucci, Mecarozzi, Marini, Russo, Picchianti, Moschetto, Maliziola, Nuhi, Conti, Fastelli, Laurenti. A disposizione: Giudici, Caprini, Rispoli. All: Fusini.

Neania Casteldelpiano – Atletico Grosseto: 1-3

Neania: Rabazzi, Colombini, Pekala, Marzocchi, Angelini, Kini, Mabrouk, Pieraccini, Meossi, Layani, Bargagli. A disposizione: Karruli, Giomini, Kimi, Borgoni. All: Pieri.

Atletico Grosseto: Betti, Dioconou, Allegro, Betti, Tozzi, Kellner, Ottaviani, Barbieri, Bromo, Ceesay, Cungi. A disposizione: Gonnelli, Tamantini, Mambrini, Franci, Tronchi, Barzagli, Giorgi. All: Allegro.

Scansano – Orbetello 3-2

Scansano: Verdemare, Andreini, Kabakuni, Sarca, Bartolini, Di Carmine, Oghogho, Nurchi, Gentili, Danso, Bernardini. A disposizione: Podà, Bernardini, Cencini, Cardito, Tushe, Boiang. All: Corridori.

Orbetello: Rossi, Rosi, Posati, Barbini, Pacchiarotti, Cecconi, Bitu, Franci, Del Sarto, Gargelli, Fantoni. A disposizione: Bosi, Gianni. All: Vitale.

Porto Ercole – Paganico: 1-1

Porto Ercole: Causa, Fois, Iabanji, Pucci, Scotto, Menezes, Dumitrascu, Nieto, Costagliola, Antongini, Bianciardi. A disposizione: De Angelis, Lakshman, Cecconi, Costantini, Nieto, Buemi, Nieto. All: Russo.

Paganico: Perugini, Martini, Pippi, Monaci, Boscagli, Maggi, Vieri, Lombardini, Del Principe, Moretti. A disposizione:Francioli, Bambagioni, Pieri, Rubegni, Chirita, Mustiata. All: Cavaliere.

Ribolla – Pitigliano: 1-3 ( Guza 2; Bianchini; Vignoli)

Pitigliano: Mengoni, Nucci, Riccardi, Lazzeri, Battiloro, Simonini, Sulo, Vignoli, Guza, Bianchi, De Angelis. A disposizione: Reali, Gentili, Ennached, Denci, Savelli. All: Di Chiara.

San Donato – Nuova Grosseto: 2-0

Scarlino – Fonteblanda: 3-1 (24’ e 28’Ferone; 34’ Cervero; 60’ Santini)

Scarlino: Stabile, Destri, Del Lama, Godano, Prearo, Scarsella, Passero, Cervero, Giannoni, Ferone, Marrini. A disposizione: Cicia, Boddi, Mattioli, Havrylyuk, Anton, Biagioni, Bettazzi. All: Venturi.

Fonteblanda: Esposito, Niass, Ottaviani, Parrucci, Terzaroli, Mandragora, Santini, Bruni, Agostini, Semandi, Stefanini. A disposizione: Fabbrini, Bruni, Giomarelli, Cavallo, Depaolis, Fiorini, Angelini. All: Valleriani.

1 Comment
  1. Nonno Piero 2 anni ago
    Reply

    San Donato – Nuova gr in una calda giornata si sono affrontate agli ordini del sig Bethencourt,non male la sua direzione di gara senza grandi errori e soprattutto tenendo un metodo di direzione omogeneo, non certamente aiutato dalle due panchine sempre pronte a protestare sin dal primo fallo laterale. Parte forte il San Donato molto aggressivo e determinato mentre gli ospiti non riescono pur avendo buone individalita ad eludere il pressing bianco verde ed a proporre trame interessanti primo tempo di marca donatina che pur non arrivando al tiro riesce comunque a tenere i rossoblu sotto pressione con interventi decisi e rilanci sulle due punte sempre causa di apprensione per la difesa grossetana, Ad inizio secondo tempo mr Leone si presenta con 2 cambi il nr 15 e il nr 18 entrambi decisisi per le sorti della partita, le squadre complici il caldo cominciano ad allungarsi e di conseguenza si da vita ad una paritita piena di capovolgimenti di fronte ma con scarse occasioni da gol ,comincia la girandola dei cambi ed a venti minuti dalla fine complice un errato rinvio della difesa di casa il nr 18 ha la prima vera occasoine per i grossetani che per pochi cm non trasforma in una beffa per padroni di casa, come spesso si dice nel calcio gol sbagliato gol subito, circa 10 min dopo in un uscita difensiva il nr 15 della nuova si avventura in un dribling in mezzo a 2 avversari perdendo palla facendo ripartire i bianco verdi che mandavano il nr 11 a tu per tu con il portiere ospite finalizzando l azione, a questo punto reazione rabbiosa della nuova ma ancora piu confusionara e pasticciona che portava solo ad azioni confuse e prive di pericolo per l estremo difensore locale che controllava agevolmente la porta, al minuto 95 calcio d angolo. per la nuova che si riversava in area donatina anche con il portiere ma il nr 15,giornata storta per lui, batteva malissimo il corner servendo un difensore locale che lanciava prontamente il nr 11 bianco verde che solo soletto ed esultante percorreva i 50m che lo separavano dalla porta andando a depositare in gol il pallone. Vittoria meritata per il San Donato

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news