Triathlon e duathlon sprint Marina di Grosseto, un’occasione per destagionalizzare. Domenica in arrivo atleti da tutta Toscana

Si chiama triathlon e duathlon sprint Marina di Grosseto l’evento destinato ad attrarre centinaia di sportivi e appassionati che si riverseranno nella frazione balneare sabato 15 e domenica 16.
La kermesse è patrocinata dal Comune e organizzata dalla società sportiva Sbr3 con la collaborazione di numerosi sponsor locali. Tutto avrà inizio sabato, con un seminario all’hotel Rosmarina. L’ncontro valido come corso di aggiornamento indirizzato a tecnici federali provenienti da tutta Italia. L’appuntamento sarà aperto a tutti gli interessati ai programmi didattici, anche se non in possesso di qualifiche tecniche federali. Il giorno seguente, la domenica mattina alle 11,30 (partenza dallo stabilimento Rosmarina), sarà la volta dell’evento di punta: triathlon nazionale valido come prova di coppa Toscana con 750 metri di nuoto, 20 chilometri di bici e 5 chilometri di corsa sul lungomare di Marina. Obiettivo del presidente della società sportiva Sbr3, Marco Baldo, è quello di coinvolgere il territorio in più giorni di attività trasversali. Ecco dunque l’idea di unire una gara di adulti a un’altra destinata al settore giovanile. Tutto in un periodo in cui l’afflusso turistico è ridotto.  “Sin troppo spesso – commentano il sindaco e l’assessore allo Sport – c’è chi parla di destagionalizzazione senza però far sì che possa accadere nulla di concreto in questo senso. L’iniziativa in questione, invece, è un piccolo ma significativo esempio di come il nostro territorio possa essere attrattivo e vitale anche in periodi dell’anno che non rispondono all’estate. La politica che abbiamo in mente punta proprio a questo, a valorizzare le iniziative dei privati e le eccellenze locali in un’ottica di sostegno a un tessuto produttivo che da queste iniziative può trarre sicuro beneficio”. Nel pomeriggio di domenica saranno circa 250 i giovani atleti che si daranno battaglia nella prova di duathlon. Tra loro anche il settore giovanile Sbr3 con Lorenzo Frosolini e Lara Bologna, neo convocati per il ritiro al centro di preparazione olimpica di Roma insieme all’allenatore Sbr3 Martino Colosi, designato come tecnico della squadra toscana.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news