Connect with us

Grosseto Calcio

Serie D, il terzo turno di campionato. Esame Tuttocuoio per il Grosseto, il FollonicaGavorrano atteso dall’insidiosa trasferta di Scandicci

Published

on

Grosseto. Per quel che può contare a dirlo ora, il campionato comincia a definire le forze in campo, ma, soprattutto a Grosseto (4), si comincia a ragionare su un campionato che esprima valori superiori alla “salvezza tranquilla; per carità, non illudiamoci su una marcia trionfale com è stata quella dello scorso anno, ma l’asticella che segna le ambizioni della squadra biancorossa si è sicuramente (e giustamente) alzata. In questo contesto la trasferta di Ponte a Egola per affrontare il Tuttocuoio (0) cade a fagiolo; infatti, per prima cosa affronteremo in trasferta una squadra che tradizionalmente ci è sempre stata ostica, inoltre affrontare una squadra ancora a zero punti, rappresenta sempre una incognita e sprona la voglia di riscatto degli avversari.
La società pisana ha una storia prestigiose che parte nel 1957 e che fino alla stagione 2013/2014 si snoda completamente tra i campionati dilettanteschi, ma proprio al termine di quel campionato la società nero-verde si guadagna l’accesso alla serie C nella quale milita, condiscreti risultati raggiungendo addirittura l’ottavo posto nella stagione 2014/2015; al termine della stagione 2016/2017, si ha il ritorno in serie D, serie che tutt’ora vede la compagine pisana tra le protagoniste.
L’altra squadra maremmana, il Follonica-Gavorrano (3), invece, si recherà in quel di Scandicci (1) in una trasferta che, pur presentandosi piena di insidie, risulta alla portata della compagine del patron Mansi.
Il resto del programma prevede: Albalonga (4) – Pomezia (3), incontro-scontro tra compagini che potrebbero dire la loro nei piani alti della classifica; Bastia (1) – Aquila Montevarchi (0) al contrario squadre che sono apparse da subito in difficoltà e che, nel caso degli mospiti, abbiamo visto anche allo Zecchini per la coppa Italia e che non hanno certo lasciato un ricordo memorabile.
Si prosegue con Cannara (1) – Flaminia (1), scontro fra due società impegnate a salvarsi il prima possibile; Monterosi (6) – Grassina (1) che dovrebbe confermare la marcia intrapresa dalla società viterbese; Ponsacco (6) – Foligno (3), anche qui con la squadra di casa impegnata a non perdere contatto dalla vetta e con gli umbri, alla seconda trasferta consecutiva, ma che visti a Grosseto domenica scorsa non hanno suscitato particolare impressione.
Chiudono il programma della terza giornata di campionato Trestina (4) – San Donato Tavarnelle (3). scontro tra due squadre partite abbastanza bene, e Sangiovannese (3) – Aglianese (6), squadre che in queste categorie  negli ultimi anni hanno fatto il bello ed il cattivo tempo. (AS)
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Calcio

Gheorghe Fomov, classe 2001, è un nuovo giocatore dell’Us Grosseto 1912

La firma è arrivata questo pomeriggio negli uffici del Centro Sportivo di Roselle

Published

on

Grosseto. Primo colpo di mercato dell’Us Grosseto. La società biancorossa ha infatti ufficializzato l’arrivo di Gherorge Fomov, classe 2001.
Il calciatore, esterno destro dotato di buona tecnica, proviene dal Ghivizzano Borgo dove lo scorso anno in serie D ha giocato 22 partite segnando 3 reti. E’ già a disposizione di mister Magrini per il pre ritiro ed è il primo rinforzo della società biancorossa.

Continue Reading

Grosseto Calcio

Mario Ceri: “Basta illazioni! La firma sulla fideiussione è mia!”

Published

on

Grosseto È un Mario Ceri seccato quello che ci ha raggiunto telefonicamente per rilasciare una dichiarazione in merito alle voci che stanno circolando in città secondo le quali Piero Camilli avrebbe garantito in toto o in parte la fideiussione per iscrivere domani il Grosseto in Serie C.

Buongiorno, Mario. Cosa succede?
<<Buongiorno, Yuri. Succede che mi sono giunte voci – messe in giro da persone autorevoli – secondo le quali Piero Camilli avrebbe garantito totalmente o comunque in parte l’iscrizione del Grosseto in Serie C con la sua fideiussione. Beh, ecco, ti dico subito che è un’enorme falsità!>>.

Non ne dubito. Vuoi precisare ulteriormente la cosa?
<<Certo. Deve essere chiaro che sono stato io ad apporre la firma sulla fideiussione che garantirà l’iscrizione del Grosseto tra i professionisti. Queste voci, oltre che un tentativo di destabilizzare un ambiente estremamente sano, rappresentano anche una mancanza di rispetto verso noi della proprietà, che stiamo profondendo un grosso impegno economico per garantire un presente e un futuro al nostro amato Grifone. Insomma, basta illazioni!>>.

Continue Reading

Grosseto Calcio

Us Grosseto: trasformazione da Srl a SpA possibile solo dopo l’iscrizione

Published

on

Grosseto Ieri sera, all’interno del gruppo Facebook Tifo Grosseto, un sostenitore biancorosso, commentando l’imminente iscrizione del Grifone in Serie C, ha chiesto se il club sia già diventato o meno una SpA.

In realtà, l’Unione Sportiva Grosseto al momento da Ssd è diventata una Srl perché sono mancati i tempi tecnici per attuare il progetto di azionariato popolare. Tuttavia, compiuti tutti gli adempimenti, effettuata l’iscrizione e sistemati anche tutti gli aspetti logistici e organizzativi, il club lancerà la sottoscrizione popolare per diventare una SpA.

Continue Reading

 

 

Advertisement




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi