Pincione risponde alla lettera dell’avvocato Antonio Fiorini: “Dove era lui domenica?”

Massimiliano Pincione, presidente Grosseto Fc

Grosseto. Pubblichiamo in maniera integrale la risposta del presidente dell’Fc Grosseto, Max Pincione, alla lettera dell’avvocato, Antonio Fiorini.

“In riferimento alla dichiarazione riportata da Antonio Fiorini, in risposta a quanto dichiarato dal Presidente Massimiliano Pincione sul dopo partita a Sestri Levante, il Presidente tiene a precisare quanto segue:

Non ho dichiarato che i tifosi sono stati scortati fuori dallo stadio, ma che le famiglie di alcuni dirigenti della società biancorossa, vista la oggettiva tensione creata dalla tifoseria grossetana dei Maremmani 1912, prima, durante e dopo la partita, sono stati scortati fuori dallo stadio, fino alle auto, su iniziativa delle stesse forze dell’ordine presenti all’incontro, e non, su richiesta dei rappresentanti della società.
Fiorini, non perde occasione per commentare senza rispetto, come se il fatto che fossi americano fosse indice che non capisco quello che viene detto o fatto.
Basta, parlare tanto per parlare.., tanto per essere in prima pagina, ci sono filmati che confermano il lancio di 2 fumogenI e di 4 bombe carta, che hanno anche creato un mini incendio, tanto che, l’esplosione delle bombe carta ha fatto scappare le due famiglie con bambini che erano dietro alla tifoseria. Ma mi meraviglio, che l’avvocato scriva certe sciocchezze.
Ma dove era lui? In quale stadio domenica?
Caro Fiorini, – sottolinea Pincione – visto il clima tanto sereno al quale hai assistito domenica a Sestri Levante, proprio oggi ci è stata comunicata l’irrogazione di una sanzione pecuniaria dalla FIGC, per il comportamento tenuto dai tifosi Maremmani 1912 durante quella partita. Stai a vedere che, anche dalla FIGC, hanno visto un’altra partita ancora!
Forse, non ha neanche partecipato alle minacce dei tifosi Maremmani 1912 lei Fiorini? I giocatori dopo la partita, sono stati chiamati sotto la curva dai tifosi Maremmani 1912, i quali hanno inveito contro di loro minacciandoli con gesti oggettivamente chiari.
Ciò che Fiorini considera tifo, riferito a quello di domenica scorsa – commenta il presidente Pincione – è a mio parere delinquenza totale.
E’ impossibile capire, come un avvocato con un certo livello di cultura e studio possa difendere questi atti di vandalismo e maleducazione, da parte di un gruppo che tutto può essere definito, tranne che di tifosi!.
Ed il teatrino durante l’intervallo? Il finto boxing match tra i componenti del gruppo Maremmani 1912 davanti al bar, che ha anche creato tensioni allontanando le persone dal bar.
Le dichiarazioni fatte da Fiorini, forse vertono a riportare una parte del clima di quella giornata che lui ha vissuto dal suo punto di vista, ma non è quello reale e dimostrabile, nel quale si è trovato a giocare il Grosseto domenica scorsa.
Infine, – conclude il presidente Pincione – io dico che, se nel buono tifano e nel male intimoriscono, minacciando etc.., preferisco che Lei signor Fiorini si crei la sua squadra e queste persone possano tifare la sua squadra. I maremmani 1912 NON CI RAPPRESENTANO.

Per F.C. GROSSETO
Il Presidente Massimiliano Pincione”

29 Comments
  1. grifos 3 anni ago
    Reply

    Presidente guardi io sono uno di quelliche viene ancora allo stadio ma ci faccia un piacere:se ne vada….Fiorini è una persona equilibrata ed onesta e non sara lei ad impedirgli di esprimere le oroprie opinioni….Domanda:!ma il club prtavecchia domenica era presente?

  2. piede 3 anni ago
    Reply

    Anche il DS, è prossimo all’addio….

  3. Maremmano di ferro 3 anni ago
    Reply

    L’avvocato Fiorini é persona di assoluto rispetto, professionista serio ed assai conosciuto, uomo di cultura, anche sportiva, grandissimo tifoso biancorosso, indiscutibilmente equilibrato. Ergo: mi auguro che non entri piú allo stadio, se non dopo l’esodo in massa di questi proprietari. Povero Grosseto Calcio!!!!!!

  4. luciano 3 anni ago
    Reply

    Scusate faccio una domanda fuori tema.Ma ORLANDI è stato pagato?Yuri ne sai qualcosa?

    • Yuri Galgani 3 anni ago
      Reply

      A me è stato riferito che Orlandi avrebbe presentato vertenza. Idem Pagni.

  5. Sesto 3 anni ago
    Reply

    Ormai, al punto in cui siamo, per l’unico commento possibile, ricorrerei alla lingua latina : LIBERA NOS DOMINE.

  6. sportivo 3 anni ago
    Reply

    avvocato ci scusi per quanto dice pincio…….sempre dalla sua parte con stima

  7. Romagna biancorossa 3 anni ago
    Reply

    io vorrei sapere quando Pincione smetterà di rispondere a tutte le “critiche” che gli vengono mosse e inizi a parlare solo di calcio giocato…..sarebbe già abbastanza…….giorno dopo giorno il clima attorno alla squadra e alla società peggiora sempre di più e si continua a gettare benzina sul fuoco………Fin quando ce l’hai con l’amministrazione ci può anche stare ma non puoi dare contro ai tifosi così soprattutto a quelli che l ‘anno scorso hanno speso soldi e tempo dietro al Grifone seguendolo anche in Sardegna, sacrificando affetti e soldi………….Pincione chiedi scusa…….

  8. max 3 anni ago
    Reply

    Presidente credo che Lei non conosca personalmente l’Avvocato Fiorini. Una persona pacata, responsabile e molta educata.

  9. Giulio Pelosi 3 anni ago
    Reply

    Vorrei esprimere solidarietà all’Avv.Fiorini grande tifoso biancorosso.

  10. BriganteTinurzi 3 anni ago
    Reply

    Pincione per favore pensi di piu’ a fare calcio e meno alle letterine di risposta .
    Le risposte .. quelle vere, le faccia dare al campo con dei risultati veri .
    Lei Pincione ci interessa fino ad un certo punto . A NOI INTERESSA LE SORTI DELLA NOSTRA SOCIETA’ E BASTA .!!!

    • torello 69 3 anni ago
      Reply

      Rispetto per il sig. Fiorini Antonio…..ma questo signore se si vuol chiamare se si leva dalle p….e.

    • ser 3 anni ago
      Reply

      Perfettamente d’accordo!

  11. Paologr69 3 anni ago
    Reply

    C’è da dire una cosa, Pincione è un uomo di poche parole, direi quasi ermetico

  12. Grifone nato 3 anni ago
    Reply

    Ha ragione il presidente!!!!! Gente (o per meglio dire incivili) che vanno allo stadio a gettare fumogeni, petardi o bombe carta e a insultare o minacciare le persone non rappresentano NESSUNO non solo Grosseto o il Grosseto!!!! L’unico posto dove devono stare è lontano dalla società civile !!!! Spero che grazie ai filmati siano raggiunti aeno dal Daspo e che la multa la paghino loro!!!

    • Big Pasto 3 anni ago
      Reply

      Scusa, potresti cambiare nick? Te con il Grifone c’entri come il cavolo a merenda. Grazie

      • Grifone nato 3 anni ago
        Reply

        Big pasto vorrei sapere in cosa non c’entro niente con il Grosseto.

        • Big Pasto 3 anni ago
          Reply

          Te lo spiego subito: si può voler bene al Grifone anche criticando il suo presidente (chiunque esso sia). Mi sembra invece che la tua priorità sia difendere ciecamente Pincione anche di fronte all’evidenza dei fatti. Forse un nick più adatto sarebbe “Pincione nato” ????????????????

          • Grifone nato 3 anni ago

            Big pasto io ho solo criticato il comportamento di quei “tifosi” che vanno allo stadio a lanciare petardi, bombe carta, fumogeni e a insultare persone e tifoserie avversarie. Questo secondo me non è il modo di fare il tifo. Io finché c’è certa gente dentro uno stadio il mio nipotino di 6 anni in curva non lo porto con la paura che uno di questi ordigni possa esploderli vicino causandoli anche danni acustici e dove manca il rispetto reciproco con queste persone che impiegano metà del loro tempo a insultare l’avversario di turno o quelli che sono addirittura in altre categorie. Per quanto riguarda il presidente Pincione non l’ho mai difeso a spada tratta… Ha sicuramente delle colpe e allo stesso tempo delle ragioni, come tutti credo.
            Ti saluto e spero di essermi chiarito.

    • luciano 3 anni ago
      Reply

      Grifone nato sono d accordo con te

  13. Carletto 3 anni ago
    Reply

    però occorre ammettere che Pincione ha le palle per rispondere a tutti in prima persona. Probabilmente qualche errore l’ha commesso, ma non si può negare che ha anche subito dei danni e/o promesse mancate e non gli si fa passare niente. Ogni occasione è buona per fare a gara a chi spara sull’orso come al Luna Park. La sensazione che ci si voglia spalleggiare l’un con l’altro per poter dire che si è fatto qualcosa e vantare crediti futuri esiste ed è forte.
    Equilibrio da parte di tutti sarebbe auspicabile.

    • Massi 3 anni ago
      Reply

      Equilibrio?! Equilibrio nei confronti di un individuo che, in veste di presidente di una squadra di calcio, da delle m***e ai tifosi? Equilibrio nei confronti di chi ha “realmente” ucciso il calcio a Grosseto? Forse di equilibrio, di moderazione ne abbiamo avuta anche troppa.

      • Rampante 3 anni ago
        Reply

        Sarebbe stato Pincione a uccidere il calcio a Grosseto, come no…ma mi faccia il piacere

      • torello 69 3 anni ago
        Reply

        Massy , concordo con te…colpito e affondato..che rimane anche antipatico non se ne rende conto….

  14. Massi 3 anni ago
    Reply

    Quando finisce la passione, quando le persone non vanno più allo stadio e la curva è vuota: questo è uccidere il calcio.

    • luciano 3 anni ago
      Reply

      Autolesionismo..

      • Wishmick 3 anni ago
        Reply

        Il calcio lo si può uccidere in tante maniere….dando delle m***e, offendendo un presidente, insultando i giocatori, non mantenendo promesse fatte da amministrazioni comunali prima e dopo elezioni, continuando a dare sempre contro per partito preso! Oramai è diventato sport locale dare contro Fc Grosseto dimenticando l’aspetto calcistico che è l’unica cosa che un tifoso dovrebbe guardare…tutto il resto lo dovrebbero risolvere la proprietà e le istituzioni nelle sedi opportune! Noto da molte persone libertà di offendere deteminati personaggi e difendere a spada tratta altri personaggi ed entrare in argomenti non calcistici con troppa felicità……bisognerebbe fermarsi un attimo e riflettere tutti! C’è stata una multa di 500 euro quindi qualcosa è successo…..ma non sta a noi difendere/attaccare le parti chiamate in causa!

  15. Fortunato Castriconi 3 anni ago
    Reply

    Vedo (o almeno lo spero!!!) finalmente e con molto piacere che non vengono più pubblicate le dichiarazioni del “presidente pincione”, fino ad un anno fa un perfetto “sconosciuto” nel mondo del calcio (Grossetano e forse … non solo). A me piace leggere e controllorare in questo sito su quanto accade a quella che ritengo un poco anche la “mia” Grosseto, ma sinceramente rimango disturbato e non mi riconosco molto nella squadra “comandata” da un signore venuto dall’America o da qualsiasi altro posto, che insulta persone che hanno nel cuore (DA SEMPRE!!!!!) la loro squadra e hanno dedicato gran parte della loro vita a gioire per le vittorie e piangere o stare male per le sconfitte dell’amato Grifone. Sono uno e forse non importa a nessuno, ma eviterò di entrare in questo bellissimo “sito”, se ancora pubblicate esternazioni come le ultime fatte dal sig. pincione. In tutto ciò non c’entra nulla la squadra, per cui sempre e comunque …… FORZA GROSSETO!!!

  16. Wishmick 3 anni ago
    Reply

    Dimenticavo…….Rispetto per i tifosi che, seppur nel calcio malato di oggi contano sempre meno soprattutto sotto l’aspetto economico, sono il vero cuore della squadra……stiamo vicino ai giocatori e non facciamoli giocare in un clima ostile! I risultati verranno!

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW