Manciano: esordio stagionale negativo, per la qualificazione in Coppa serve l’impresa

Nella foto un momento della presentazione

Manciano. Esordio stagionale negativo per il Manciano, battuto di misura al Combi dall’Albinia nel primo turno di Coppa Italia di Promozione. Una sconfitta che comunque non fa male perche giunta in un incontro di avvicinamento al Campionato che inizierà domenica 18 con i biancorossi impegnati in casa con il Forcoli Valdera. I ragazzi di Morello hanno giocato un buon primo tempo ma nella ripresa, curiosamente dopo il pari di Berna, l’undici lancianese ha accusato molto la fatica e dopo aver subito il secondo gol negli ultimi dieci minuti ha rischiato di crollare salvandosi solo ad almeno quattro grandi parate di Del Duchetto, ottimo fra i pali. La difesa è apparsa, almeno per due terzi di gara, in salute. Il sodalizio biancorosso punta ad un campionato tranquillo cercando di non farsi coinvolgere nella lotta salvezza. La rosa è valida e ci sono anche delle buone individualità. La squadra deve ancora crescere sul piano atletico e migliorare soprattutto in avanti con un centrocampo un po’ in affanno e un attacco ancora troppo impreciso. I biancorossi, comunque, non sono fuori ancora dalla Coppa, anche se nel match del 21 settembre, in casa col San Donato, saranno cotretti a vincere con almeno 3 gol di scarto per qualificarsi.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW