Coppa Provinciale: tante reti, qualche sorpresa e prime indicazioni

Una valanga di reti per iniziare col piede giusto la nuova stagione. E’ Coppa Provinciale, ed alcune formazioni sono ancora lontane dalla miglior condizione, ma dalla prima giornata della competizione è logico prendere alcuni spunti. Su tutti brilla il 5-1 che l’Orbetello Scalo ha rifilato all’Invicta. I grossetani si sono presentati con una rosa con diverse assenze è vero, ma la supremazia degli uomini di Ercole è stata importante. Sia nel punteggio che nella prestazione. Se ad inizio anno l’Invicta veniva indicata come una delle formazioni più temibili del campionato, questa “scoppola” potrebbe ridimensionare un po’ il valore del team di Camarri. In attesa del campionato, e delle rose delle formazioni al completo, il 5-1 del Dogali-Miralli è comunque una vittoria da non sottovalutare. Stesso discorso per il successo della Torbiera. I ragazzi di Murri hanno rullato un Montemerano ancora in cerca delle giuste alchimie tra i reparti, mentre Sabbatini e soci hanno fatto vedere di essere già in palla. Hanno steccato la Nuova Grosseto, fermata in casa dal Casottomarina, ma anche l’Atletico Arcille, battuto in casa dal Campagnatico. Buone prove per Aldobrandesca e Braccagni, seppur al cospetto contro un Civitella ancora in fase di rodaggio ed uno Sticciano totalmente rivoluzionato. Il Castiglione vince di misura il derby col Punta Ala, ma alla lunga potrebbe affermarsi come squadra da battere di questo campionato assieme al Massa Valpiana che, pur soffrendo col Ribolla, vince e mette in mostra giocatori interessanti.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW