Terza categoria. Angelini è sicuro: “Ribolla e Campagnatico finale giusta”

Il secondo posto in campionato, dopo un testa a testa col Sauro durato mesi. Poi la qualificazione ai playoff da favorita ed il primo step degli spareggi promozione superato in scioltezza il Real Castiglione. Il Ribolla di Riccardo Angelini, finalista playoff (assieme al Campagnatico) del campionato di Terza categoria, domenica avrà l’occasione di tornare in Seconda categoria. I bianconeri, ripartiti da zero in pochi mesi, domenica avranno due risultati su tre. “La semifinale col Real Castiglione da ex – racconta mister Angelini -, mi ha portato molte emozioni. In quanto ex allenatore e in quanto campionato ci avevano anche sconfitto. Li conoscevo bene e sapevo come preparare la partita. Abbiamo comunque giocato più nella loro metà campo che nella nostra, anche se si sono resi pericolosi”. Finale raggiunta per il Ribolla che passerà in Seconda anche pareggiando. “Ora la finale playoff – chiude il tecnico -: era l’obiettivo della società, che vuole tornare in Seconda. Siamo contenti di affrontare il Campagnatico, perché con noi ha meritato di arrivare alla finale. Sarà una bella partita, sia per noi che per chi verrà a vederci”.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news