Atletica: i risultati dei Campionati di Società

GROSSETO. Prima fase dei Campionati Assoluti di Società a Campi Bisenzio (FI) con entrambe le formazioni dell’Atletica Grosseto Banca della Maremma, sia maschile che femminile.

Il miglior risultato arriva dalla pedana del disco grazie a Leonardo Modesti, autore di un 49.44 seppur a mezzo servizio per problemi alla schiena. Nell’alto 1.97 per Dan Panov, mentre nei 10.000 di marcia Francesco Scafuro chiude in 48’52”04 ed Ernesto Croci in 50’30”87. Buon bottino di punti con 3’32”85 anche per la staffetta 4×400 metri formata da Stefano Avanzati, Maurizio Finelli, Kevin Guerrini e Niccolò Fonti che sui 400 ostacoli corre in 58”11. Sui 100 metri 11”58 di Giosè Fusco, ultimo frazionista della 4×100 lanciata da Stefano Avanzati, Roberto Biscontri e Gabriele Gaita per il crono finale di 46”90. Sui 400 piani Maurizio Finelli ha realizzato il tempo di 52”64, invece nel martello l’allievo Matteo Macchione si migliora di due metri con 39.72 mostrando buon agonismo dopo un avvio difficile con un nullo. Nel disco 34.61 di Riccardo Lelli, 34.16 per Serghei Haivaz, 29.97 per il debuttante nella specialità Zenel Smoqi e 28.37 dello junior Gabriele Esposito al personal best. Sui 10.000 di marcia 54’45”23 per l’allievo Michele Panconi, nei 3000 siepi 10’49”39 di Alessandro Pietrini, sui 5000 metri Jacopo Boscarini chiude in 16’27”18, nei 1500 metri 4’33”42 per Salvatore Sbordone e 4’46”31 di Filippo Lifodi.

Tra le donne, la junior Chiara Grazzini ha saltato 1.54 nell’alto e 2.70 nell’asta. Sulla 4×100 metri, 53”89 per Esther Cretella, Aurora Manzo, Aura Rossi, Debora Volpi. Nei 5000 di marcia 29’13”28 dell’allieva Silvia Neva nella gara che ha visto la junior Giulia Panconi (da quest’anno in forza al Cus Pisa Atletica Cascina) seconda in 25’17”38. Sui 400 ostacoli 1’12”06 di Chiara Germelli, nei 100 metri 13”05 dell’allieva Aura Rossi e nel mezzofondo Chiara Gallorini corre i 1500 in 5’16”09, invece la 4×400 con Chiara Germelli, Giulia Lucetti, Aura Rossi e Martina Santella chiude in 4’29”52. Sugli 800 metri 2’36”37 per Matilde Di Petrillo, nel lungo 4.40 di Benedetta Manzo. Il martellista Mario Baldoni, in gara a Milano per l’Atletica Monza, ha superato di nuovo la soglia dei 60 metri con 60.66.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news