Boxe

Tre vittorie per i ragazzi della Pugilistica Grossetana “Umberto Cavini”

Grosseto. Tre vittorie per i portacolori della Società Pugilistica Grossetana “Umberto Cavini” sul ring del Palagolfo di Follonica, nella serata organizzata da Rosanna Conti Cavini che ha visto come match clou la sfida valida per il titolo italiano vacanti dei Superpiuma tra Giuseppe Carafa e Francesco Invernizio.

La serata che è iniziata con un’esibizione di light boxe, è proseguita con sei match dilettantistici.
Tre vittorie per i ragazzi della società “Umberto Cavini”: Lorenzo Veltroni e Christian Corrente hanno vinto ai punti contro gli avversari campani, mentre Daniele Bartolucci alla seconda ripresa per abbandono. Seguiti all’angolo dal maestro Alessandro Scapecchi Giuseppe Arcidiacono Emiliano Corrente e seguiti nella preparazione da Simone Zanaboni e Alessandro Nencini.
Soddisfatto il presidente della Pugilistica Grossetana Fabrizio Corsini che ha preso il posto di suo suocero Umberto nella gestione della palestra di via Tito Speri.

Gli altri tre match dilettanti della serata della palestra FightGym del maestro Raffaele D’Amico hanno visto due vittorie su tre: Moise D’Alfonzo ha vinto per sospensione alla prima ripresa, Halit Erylmaz ai punti ha superato il suo avversario mentre è stato sconfitto Leonardo Vincelli.

I risultati della serata:
professionisti
Simone Giorgetti (Boxe Rosanna Conti Cavini) batte alla prima ripresa Albin Fajkovic
Christian Malvitano (Boxe Rosanna Conti Cavini) vince ai punti contro Nikola Ivkovic
Campionato Italiano pesi Superpiuma:
Giuseppe Carafa vince per abbandono alla quarta ripresa contro Francesco Invernizio

Monia Cavini

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.