Albinia: sconfitta amare arrivata negli ultimi minuti, ma adesso c’è da ripartire

Nella foto Andrea Negrini in maglia Albinia

Albinia. Terza sconfitta consecutiva per l’Albinia, ancora una volta piena di rammarico per le occasioni perse.
Una gara nuovamente ben giocata, quella persa 2-1 col Forcoli Valdera in trasferta, ed un punto meritato sfumato nei minuti finali.
I rossoblu sono ancora al tredicesimo posto ma la salvezza ora è lontana otto punti, tanti quanti sono quelli che separano i maremmani dal Donoratico, undicesimo. La squadra allenata da Carlo Minucci, inoltre, è scesa in campo con quattro assenze pesantissime, i fratelli Andrea e Luca Negrini, Pallassini e Lorenzini. Nonostante questo i rossoblu hanno giocato alla pari contro una squadra che punta ai pla off, come accaduto nei precedenti incontri ersi col Fucecchio e col Picchi.

Domenica al “Combi” altra sfida molto impegnativa col San Donato. Un derby nel quale rientreranno  i quattro assenti con i Forcoli, una gara molto incerta fra due squadre che, per motivi opposti (play off e play out) puntano al successo.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW